FP3: Jake Dixon detta il ritmo sotto la pioggia

Jake Dixon precede Gardner e Marini

Jake Dixon si aggiudica la terza sessione di prove libere del Gran Premio del Giappone classe Moto2, sedicesima tappa del Motomondiale 2019.

In una sessione caratterizzata da pioggia e tantissime cadute il pilota britannico ha fermato il cronometro sul 2:03.25 precedendo Remy Gardner e Luca Marini.

Quarto tempo e scivolata fortunatamente senza conseguenze per Nicolò Bulega che precede Tetsuta Nagashima e Stefano Manzi sulla MV Agusta del team Forward. Chiude in settima posizione Tom Luthi che precede la KTM di Iker Lecuona e Andrea Locatelli. Bo Bendsneyder completa la top ten.

Chiude undicesimo Lorenzo Baldassarri, autore di una brutta caduta fortunatamente senza conseguenze.

Marco Bezzecchi è 13esimo, mentre Enea Bastianini è 17esimo. Il leader del mondiale, Alex Marquez, è solo 18esimo, ma è stato autore di un salvataggio incredibile.

Diciannovesimo Fabio Di Giannantonio, Mentre Mattia Pasini è 25esimo.

PROVE LIBERE 3:
1. Jake Dixon Angel Nieto Team 2:03.25
2. Remy Gardner SAG Team +0.36
3. Luca Marini Sky Racing Team VR46 +0.59
4. Nicolò Bulega Sky Racing Team VR46 +0.60
5. Tetsuta Nagashima SAG Team +0.74
6. Stefano Manzi Forward Racing Team +0.84
7. Thomas Luthi Dynavolt Intact GP +1.12
8. Iker Lecuona SWI +1.16
9. Andrea Locatelli Italtrans Racing Team +1.24
10. Bo Bendsneyder NTS RW Racing GP +1.25

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter