FP3 Gran Premio del Giappone: Suzuka sorride alle Mercedes

La terza sessione di prove libere del Gran Premio di Giappone è tutta Mercedes con Valtteri Bottas che precede il compagno di squadra inglese Lewis Hamilton.

Nelle FP3, svolte nella mattinata italiana, la scuderia in testa al mondiale costruttori sembra aver tirato fuori tutto il potenziale facendo segnare il miglior tempo al finlandese con le gomme soft, a differenza di tutti gli altri. Il distacco di Hamilton, leader del mondiale, è però di soli 14 millesimi.

La grande performance di Bottas è finita nel peggiore dei modi che è costretto a terminare in anticipo la sua sessione dopo aver toccato le barriere e danneggiato il posteriore della sua monoposto.

Stessa sorte per l’altro finlandese della Formula Uno, Kimi Raikkonen, che sbatte in curva 9 ed è quindi costretto ad abortire quasi completamente le sue FP3 finendo sul fondo della griglia. Ancora non si sa se i due riceveranno penalità in partenza per eventuali cambi dovuti agli incidenti di oggi.

La Ferrari non inizia benissimo il sabato a Suzuka, dopo una giornata molto positiva di ieri, con l’incidente di Raikkonen e con il terzo tempo di Sebastian Vettel, staccato dal suo rivale nella lotta mondiale di tre decimi e con una mescola di vantaggio. I meccanici dovranno quindi fare un altro miracolo per rimetterlo in pista in tempo per le qualifiche.

Un po’ in sordina invece la prestazione delle due Red Bull che guadagnano una discreta posizione mettendo l’olandese Max Verstappen in quarta e l’australiano Daniel Ricciardo in quinta.

Benissimo Esteban Ocon che a bordo della sua Force India rosa ha portato a casa il sesto tempo.

In difficoltà le Williams, con Felipe Massa in undicesima posizione e Lance Stroll in quindicesima. Male anche le Toro Rosso: Carlos Sainz non ha brillato ma Pierre Gasly ha fatto peggio finendo sedicesimo.

Adesso il Gran Premio di Giappone entra davvero nel vivo con le qualifiche, alle ore 8 italiane, che segneranno la griglia di partenza del Gp e ci potranno dire qualcosa di più preciso sulle potenzialità delle scuderie questa settimana.

PROVE LIBERE 3:
1. Valtteri Bottas Mercedes 1:29.05
2. Lewis Hamilton Mercedes +0.01
3. Sebastian Vettel Ferrari +0.32
4. Max Verstappen Red Bull +0.85
5. Daniel Ricciardo Red Bull +0.96
6. Esteban Ocon Force India +1.05
7. Nico Hulkenberg Renault Sport +1.26
8. Fernando Alonso McLaren +.36
9. Sergio Perez Force India +1.50
10. Jolyon Palmer Renault Sport +1.70

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter