FP3: Fabio Quartararo al top con record

20,Fabio Quartararo,Petronas Yamaha SRT,Yamaha,MotoGP,Scorpion,Alpinestars,Europe Energy,

Fabio Quartararo precede Petrucci e Marquez

Fabio Quartararo ha ottenuto il best-lap della terza sessione di prove libere della classe MotoGP ad Assen, ottava tappa del Motomondiale 2019.

Il rookie della Yamaha ha ottenuto il miglior tempo con il crono di 1:32.47, crono che gli è valso anche il nuovo record della pista.

“El Diablo” ha preceduto di 0.10 la Ducati del ternano Danilo Petrucci, che a sua volta precede Maverick Vinales di soli 11 millesimi.

Quarto e quinto tempo per le Honda del leader del mondiale Marc Marquez e del giapponese del Team LCR Takaaki Nakagami.

Ottimo sesto tempo per Franco Morbidelli, seguito dalle Ducati di Jack Miller e Andrea Dovizioso. Chiudono la Top Ten ed accedono direttamente alla Q2 anche Cal Crutchlow con la Honda del Team LCR e il rookie della Suzuki Joan Mir.

Valentino Rossi si è invece visto “cancellare” il giro buono, quello che lo aveva portato in Q2 per aver messo le ruote al di la del cordolo, anche se di pochi centimetri.

Il dottore sarà quindi costretto a passare dalla “tagliola” delle Q1 tra gli altri insieme ad Alex Rins, Andrea Iannone e Francesco Bagnaia.

PROVE LIBERE 3:

1. Fabio Quartararo Petronas Yamaha SRT 1:32.47
2. Danilo Petrucci Mission Winnow Ducati +0.10
3. Marc Marquez Repsol Honda +0.21
4. Takaaki Nakagami LCR Honda +0.41
5. Maverick Vinales Monster Energy Yamaha +0.43
6. Franco Morbidelli Petronas Yamaha SRT +0.44
7. Jack Miller Pramac Racing +0.44
8. Andrea Dovizioso Mission Winnow Ducati +0.45
9. Cal Crutchlow LCR Honda +0.48
10. Joan Mir Team Suzuki Ecstar +0.59

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter