FP3: Fabio Quartararo al top

20,Fabio Quartararo,Petronas Yamaha SRT,Yamaha,MotoGP,Scorpion,Alpinestars,Europe Energy,

Fabio Quartararo precede Miller e Mir

I piloti della classe MotoGP hanno affrontato la terza sessione di prove libere con temperature più “fresche” rispetto a ieri, 27° nell’aria e 33° sull’asfalto, dati che se confrontati con quelli pomeridiani danno l’idea di quanto piloti e gomme potranno soffrire in gara.

Il più veloce di queste Free Practice 3 è stato Fabio Quartararo, che ha fatto segnare il best-lap con il crono di 1:36.80.

Alle sue spalle staccato di soli 52 millesimi troviamo l’australiano del Team Ducati Pramac Jack Miller. Terzo tempo per un ottimo Joan Mir, che in sella alla Suzuki ha girato a 0.10 da “El Diablo”. Mir precede la Yamaha del connazionale Maverick Vinales e la Honda del Team LCR di Cal Crutchlow.

Franco Morbidelli si piazza settimo e porta la sua Yamaha M1 del Team Petronas davanti a quella ufficiale di Valentino Rossi e alla Ducati di Francesco Bagnaia.

I tre accedono direttamente alla Q2 e per Rossi è un grande sospiro di sollievo, viste le tante difficoltà incontrate ieri. Anche Andrea Dovizioso accede alla Q2, proprio in extremis.

Dovranno passare dalla Q1 tra gli altri: Pol Espargarò, Alex Rins, Danilo Petrucci e Takaaki Nakagami.

PROVE LIBERE 3:
1. Fabio Quartararo Petronas Yamaha SRT +1:36.80
2. Jack Miller Pramac Racing +0.05
3. Joan Mir Team Suzuki Ecstar +0.10
4. Marc Marquez Repsol Honda +0.22
5. Maverick Vinales Monster Energy Yamaha +0.24
6. Cal Crutchlow LCR Honda +0.29
7. Franco Morbidelli Petronas Yamaha SRT +0.30
8. Valentino Rossi Monster Energy Yamaha +0.32
9. Francesco Bagnaia Pramac Racing +0.36
10. Andrea Dovizioso Mission Winnow Ducati +0.37

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter