FP3: Fabio Di Giannantonio il più veloce

Fabio Di Giannantonio precede Rodrigo e Suzuki

E’ Fabio di Giannantonio ad aggiudicarsi la terza e ultima sessione di libere del Gran Premio della Thaialndia classe Moto3.

Il pilota del team Gresini ha fermato il crono sul 1:42.44, precedendo Gabriel Rodrigo e Tatsuki Suzuki.

Quarto tempo per Tony Arbolino che, con un ritardo di poco più di due decimi dalla vetta, ha chiuso davanti a Jakub Korgnfeil e Marcos Ramirez.

Ottimo settimo tempo per il pilota di casa Nakarin Atiratphuvapat che per soli 19 millesimi ha preceduto Enea Bastianini Leopard e Darryn Binder. Marco Bezzecchi completa la top ten.

Fuori dai dieci Niccolò Antonelli che ha chiuso 15esimo, mentre Dennis Fooggia ha fatto registrare solo il 19esimo tempo.

Gli altri italiani: Stefano Nepa, 23esimo, Andrea Migno, 26esimo, Lorenzo Dalla Porta, 28esimo, Nicolò Bulega, 29esimo.

Da segnalare anche il ritardo del leader del mondiale, Jorge Martin che ha chiuso solo 24esimo.

PROVE LIBERE 3:
1. Fabio Di Giannantonio Del Conca Gresini Racing 1:42.44
2. Gabriel Rodrigo RBA BOE Skull Rider +0.16
3. Tatsuki Suzuki SIC58 Squadra Corse +0.22
4. Tony Arbolino Marinelli Snipers Team +0.23
5. Jakub Kornfeil PruestlGP +0.29
6. Marcos Ramiresz Bester Capital Dubai +0.31
7. Nakarin Atiratphuvapat Idemitsu Honda Team Asia +0.40
8. Enea Bastianini Leopard Racing +0.42
9. Darryn Binder Red Bull KTM Ajo +0.47
10. Marco Bezzecchi PruestlGP +0.50

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter