FP3: Bo Bendsneyder é il più veloce sul bagnato

Bo Bendsneyder precede Atiratphuvapat e Mir.

Bo Bendsneyder è stato il più veloce della terza sessione di prove libere del Gran Premio d’Olanda classe Moto3, disputata sotto la pioggia. Il pilota olandese del Team Red Bull Ajo ha portato la sua KTM in vetta con il crono di 1:57.07.
Dietro di lui staccato di 0.577s Nakarin Atiratphuvapat, in sella alla Honda del Team Asia, che a sua volta ha preceduto il leader del mondiale Joan Mir e Jules Danilo.
Quinto tempo per Jorge Martin, seguito da migliore dei piloti italiani, Lorenzo Dalla Porta, su Mahindra del Team Aspar.

Nella Top Ten anche Romano Fenati e Nicolò Bulega, rispettivamente in ottava e decima posizione. Fabio Di Giannantonio ha stabilito il tredicesimo tempo, Marco Bezzecchi il quindicesimo, il rookie Tony Arbolino il diciassettesimo e Andrea Migno il diciannovesimo.
Più indietro Enea Bastianini, autore del ventiquattresimo tempo, mentre Niccolò Antonelli, vittima di una scivolata senza conseguenze, ha chiuso ventisettesimo.

PROVE LIBERE 3:
1. Bo Bendsneyder Red Bull KTM Ajo 1:57.07
2. Nakarin Atiratphuvapat Honda Team Asia +0.57
3. Joan Mir Leopard Racing +0.70
4. Jules Danilo Marinelli Rivacold Snipers +0.95
5. Jorge Martin Del Conca Gresini Racing +0.96
6. Lorenzo Dalla Porta Pull&Bear Aspar Mhaindra team +1.11
7. Jakub Kornfeil Peugeut MC Saxoprint +1,14
8. Romano Fenati Marinelli Rivacold Snipers +1.27
9. Adam Norrodin SIC Racing Team +1.30
10. Nicolò Bulega Sky Racing Team VR46 +1.41

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter