FP2: Tony Arbolino il più veloce

Tony Arbolino precede McPhee e Canet

La seconda sessione di prove libere della classe Moto3 a Sepang ha visto il meteo protagonista così accaduto nelle FP1.

La pioggia annunciata è arrivata a rovinare i piani dei piloti e dei Team, costringendoli a lavorare con pneumatici rain.

Il più veloce in queste condizioni è stato il nostro Tony Arbolino, che ha portato la Honda del Team Snipers in vetta con il crono di 2:14.22.

Alle sue spalle si è piazzato John McPhee, con la KTM del Team Cip – Green Power, seguito da neo-acquisto del Max Racing Team Aron Canet.

Quarto tempo per il leader del mondiale Jorge Martin, che ha preceduto quattro italiani, il rientrante Niccolò Antonelli, Andrea Migno, Enea Bastianini e Marco Bezzecchi, con quest’ultimo che in campionato deve recuperare 12 punti a Martin.

Chiudono la Top Ten Alonso Lopez e Albert Arenas, con il pilota del Team Angel Nieto vincitore a Phillip Island.

Tredicesimo, sedicesimo, diciottesimo e diciannovesimo tempo per Fabio Di Giannantonio, Celestino Vietti, Lorenzo Dalla Porta e Dennis Foggia.

PROVE LIBERE 2:
1. Tony Arbolino Marinelli Snipers Team 2:14.22
2. John McPhee Cip Green Power +0.01
3. Aron Canet Estrella Galicia 0,0 +0.02
4. Jorge Martin Del Conca Gresini Racing +0.02
5. Niccolò Antonelli SIC58 Squadra Corse +0.12
6. Andrea Migno Angel Nieto Team Moto3 +0.12
7. Enea Bastianini Leopard Racing +0.12
8. Marco Bezzecchi PruestlGP +0.15
9. Alonso Lopez Estrella Galicia 0,0 +0.32
10. Albert Arenas Angel Nieto Team Moto3 +0.32

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo