FP2: Steven Odendaal svetta sotto la pioggia

Steven Odendaal precede Roberts e Marini.

I piloti della classe Moto2, così come quelli della classe MotoGP, hanno dovuto fare i conti con la pioggia nella seconda sessione di prove libere del Gran Premio d’Austria, undicesima tappa del Motomondiale 2018.

In queste condizioni i più veloci sono stati i piloti NTS, Steven Odendaal e Joe Roberts, staccato di 0.23.

Terzo tempo per Luca Marini, che ha preceduto Remy Gardner, khairul Idham Pawi e Xavi Vierge.

Fabio Quartararo con la Speed Up è settimo, davanti al nostro Andrea Locatelli e al giapponese Tetsuta Nagashima.

Chiude la Top Ten Francesco Bagnaia, rider Sky Racing Team VR46, che in campionato insegue Miguel Oliveira a due punti. Il portoghese non ha voluto prendere rischi inutili ed ha chiuso trentesimo.

Il rookie Romano Fenati è quindicesimo, mentre Lorenzo Baldassarri ha chiuso questo turno bagnato con il ventesimo tempo, mentre Stefano Manzi e Simone Corsi hanno chiuso rispettivamente con il ventiquattresimo e venticinquesimo tempo.

PROVE LIBERE 2:
1. Steven Odendaal NTS RW Racing GP 1:43.34
2. Joe Roberts NTS RW Racing GP +0.23
3. Luca Marini Sky Racing Team VR46 +0.23
4. Remy Gardner Tech 3 Racing +0.40
5. Khairul Pawi Idemitsu Honda Team Asia +0.41
6. Xavi Vierge Dynavolt Intact GP +0.54
7. Fabio Quartararo Beta Tools-Speed Up Racing +0.58
8. Andrea Locatelli Italtrans Racing Team +0.58
9. Tetsuta Nagashima Idemitsu Honda Team Asia +0.61
10. Francesco Bagnaia Sky Racing Team VR46 +0.76

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter