FP2: Spaventoso Maverick Vinales sempre al comando

Nelle seconde libere Maverick Vinales si conferma il pilota più veloce in pista facendo segnare un incredibile 1:39.47. Secondo tempo per Marc Marquez staccato di 3 decimi, poi Karel Abraham.

La seconda sessione di prove libere della classe MotoGP sul circuito di Termas de Rio Hondo ha visto ancora una volta primeggiare Maverick Vinales.

Il pilota della Yamaha, nonché vincitore della gara d’apertura in Qatar, ha fermato il cronometro sul tempo di 1:39.47, dimostrando ancora una volta che è lui in questo momento il pilota da battere.

Nessuno è riuscito a tenere testa al pilota spagnolo, che ha preceduto di ben 0.30s il connazionale della Honda Marc Marquez, campione in carica della Top Class.

Grande sorpresa per la terza e la quarta posizione, dove troviamo le Ducati del Team Aspar di Karel Abraham ed Alvaro Bautista, che hanno preceduto la Ducati ufficiale del Team Pramac di Danilo Petrucci e quella del Team Avintia del francese Loris Baz.

Cal Crutchlow, in sella alla Honda del Teal LCR è settimo, davanti alla Yamaha del rookie del Team Tech 3 Jonas Folger, all’Aprilia di Aleix Espargarò e alla Suzuki di Andrea Iannone, staccato dalla vetta di 0.77s.

Fuori dalla Top Ten provvisoria e a rischio Q2 nel caso in cui dovesse piovere nelle FP3 i big Daniel Pedrosa, Andrea Dovizioso, Valentino Rossi e Jorge Lorenzo.

Preoccupano soprattutto le posizioni di Rossi, che ha lamentato grip al posteriore e quella di Lorenzo, rientrato arrabbiatissimo ai box. Il pilota spagnolo aveva sognato tutt’altro esordio in Qatar e anche in Argentina i problemi continuano.

PROVE LIBERE 2:
1. Maverick Vinales Movistar Yamaha 1:39.47
2. Marc Marquez Repsol Honda +0.30
3. Karel Abraham Pull & Bear Aspar Team +0.40
4. Alvaro Bautista Pull & Bear Aspar Team +0.44
5. Danilo Petrucci OCTO Pramac Racing +0.48
6. Loris Baz Avintia Racing +0.64
7. Cal Crutchlow LCR Honda +0.64
8. Jonas Folger Monster Tech 3 +0.68
9. Pol Espargaro Red Bull KTM Factory Racing +0.69
10. Andrea Iannone Team Suzuki Ecstar +0.77

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter