FP2: Miguel Oliveira ancora al comando

Miguel Oliveira precede Bagnaia e Binder.

Miguel Oliveira dopo essersi aggiudicato le FP1 di Valencia, ha fatto sue anche le FP2. Il pilota della KTM ha fatto segnare il miglior tempo con il crono di 1:35.80.
Alle sue spalle staccato di soli 57 millesimi troviamo il nostro Francesco Bagnaia, che ricordiamo è anche “Rookie of The Year” della classe intermedia.
Terzo tempo per Brad Binder, in sella alla KTM del Team Red Bull Ajo. Il team-mate di Oliveira precede il nostro Mattia Pasini, Alex Marquez, Takaaki Nakagami e il campione del mondo 2017 Franco Morbidelli.
Chiudono la Top Ten lo spagnolo Ricky Cardus, il malese Hafizh Syahrin e i l belga Xavi Vierge.

Più indietro gli altri italiani.
Simone Corsi è ventesimo e davanti ad Andrea Locatelli, mentre Stefano Manzi, Luca Marini e Lorenzo Baldassarri occupano rispettivamente la ventottesima, ventinovesima e trentesima posizione.

PROVE LIBERE 2:
1. Miguel Oliveira Red Bull KTM Ajo 1:35.80
2. Francesco Bagnaia Sky Racing Team VR46 +0.05
3. Brad Binder Red Bull KTM Ajo +0.20
4. Mattia Pasini Italtrans Racing Team +0.21
5. Alex Marquez Estrella Galicia Marc VDS +0.23
6. Takaaki Nakagami Idemitsu Honda Team Asia +0.31
7. Franco Morbidelli Estrella Galicia Marc VDS +0.44
8. Ricard Cardus CarXpert Interwetten +0.50
9. Hafizh Syahrin Petronas Raceline Malaysia +0.58
10. Xavi Vierge Tech 3 +0.69

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter