FP2: Jaume Masia é il più veloce

Jaume Masia precede Vietti e Suzuki

La seconda sessione di prove libere della classe Moto3 al Misano World Circuit Marco Simoncelli, dove domenica è in programma il Gran Premio dell’Emilia Romagna e Riviera di Rimini, ha visto primeggiare Jaume Masia, che in sella alla Honda Leopard ha fermato il cronometro sul tempo di 1:41.66, nuovo record della pista per la classe cadetta.

Secondo tempo per il nostro Celestino Vietti, che paga 0.32 da Masia e che precede di soli 92 millesimi Tatsuki Suzuki, su Honda del Team SIC58 Squadra Corse e il team-mate Andrea Migno, vittima di una scivolata senza conseguenze.

Raul Fernandez, il più veloce delle FP1 è quinto e davanti alle Honda di Filip Salac e Dennis Foggia. Chiudono la Top Ten Stefano Nepa con la KTM del Team Aspar, Ayumu Sasaki con la KTM del Team Tech 3 e il leader della classifica iridata Albert Arenas.

Qualificati alla virtuale Q2 anche Tony Arbolino, Gabriel Rodrigo, Kaito Toba e Jeremy Alcoba, quest’ultimo con il tempo fatto registrare nelle FP1.

Fuori tra gli altri Romano Fenati, Riccardo Rossi e Davide Pizzoli e Niccolò Antonelli che con la Honda del SIC58 Squadra Corse ha fatto registrare il venticinquesimo tempo. Domani mattina FP3 decisive per loro.

PROVE LIBERE 2:
1. Jaume Masia Leopard Racing 1:41.66
2. Celestino Vietti Sky Racing Team VR46 +0.32
3. Tatsuki Suzuki SIC58 Squadra Corse +0.41
4. Andrea Migno Sky Racing Team VR46 +0.42
5. Raul Fernandez Red Bull KTM Ajo +0.45
6. Filip Salac Snipers Team +0.47
7. Dennis Foggia Leopard Racing +0.53
8. Stefano Nepa Angel Nieto Team Moto3 +0.56
9. Ayumu Sasaki Red Bull KTM Tech3 +0.61
10. Albert Arenas Angel Nieto Team Moto3 +0.64

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter