FP2: Gabriel Rodrigo detta il passo

Gabriel Rodrigo precede Arbolino e Suzuki

Gabriel Rodrigo si aggiudica la seconda sessione di libere del Gran Premio della Repubblica Ceca classe Moto3, decima tappa del Motomondiale 2019.

Il pilota del team Gresini, autore di una scivolata fortunatamente senza conseguenze, sotto la bandiera a scacchi ha fermato il cronometro sul 2:08.12. L’argentino ha preceduto per 2 decimi un ottimo Tony Arbolino e Tatsuki Suzuki.

Celestino Vietti e Lorenzo Dalla Porta sono stati autori di una scivolata nel finale di turno, con il pilota toscano che ha ‘travolto’ l’incolpevole torinese; chiudono rispettivamente in quarta e quinta posizione.

Sesto tempo per il leader dalla FP1 Jaume Masia che chiude davanti ad Aron Canet e Niccolò Antonelli. Romano Fenati e Marcos Ramirez completano la top ten.

Quattordicesimo tempo per Dennis Foggia che rischia di dover passare dalla tagliola della Q1, mentre Andrea Migno, nonostante il 18esimo tempo delle FP2, grazie alla prestazione fatta registrare nel primo turno di libere è al momento nei primi 14 della classifica combinata.

Stefano Nepa e Riccardo Rossi chiudono in 28esima e 29esima posizione.

PROVE LIBERE 2:
1. Gabriel Rodrigo Kommerling Gresini Moto3 2:08.12
2. Tony Arbolino Snipers Team +0.20
3. Tatsuki Suzuki SIC58 Squadra Corse +0.30
4. Celestino Vietti Sky Racing Team VR46 +0.39
5. Lorenzo Dalla Porta Leopard Racing +0.57
6. Jaume Masia Betser Capital Dubai +0.58
7. Aron Canet Max Racing Team +0.60
8. Niccolò Antonelli SIC58 Squadra Corse +0.74
9. Romano Fenati Snipers Team +0.74
10. Marcos Ramirez Leopard Racing +0.75

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter