FP2: Fabio Quartararo da record

Fabio Quartararo precede Dovizioso e Rossi

Fabio Quartararo ha ottenuto il miglior tempo nella seconda sessione di prove libere del Gran Premio della Malesia classe MotoGP, diciottesima e penultima tappa del Motomondiale 2019.

AL SIC, Sepang International Circuit, il rookie del Team Yamaha Petronas SRT ha battuto ancora il record della pista, andando sotto al crono fatto registrare nelle FP1 e chiudendo con uno stratosferico 1:58.57.

Distacchi abissali per il primo dei suoi avversari, in questo caso Andrea Dovizioso, che ha portato la Ducati Desmosedici GP19 in seconda posizione a oltre sei decimi da “El Diablo”, esattamente 0.63.

Il “Dovi” ha preceduto i connazionali della Yamaha Valentino Rossi e Franco Morbidelli, staccati rispettivamente di 0.70 e 0.92.

Buona la prova del pesarese e dell’italo-brasiliano, che si sono messi alle spalle la Ducati del Team Pramac dell’australiano Jack Miller e l’Aprilia di un ottimo Aleix Espargarò.

Cal Crutchlow, a podio con Miller a Phillip Island, è settimo, davanti al rookie del Team Pramac Francesco Bagnaia. Seguono Maverick Vinales, Alex Rins, Joan Mir e Danilo Petrucci.

Tredicesimo e quattordicesimo tempo per le Honda di Marc Marquez e Johann Zarco, quest’ultimo scivolato senza conseguenze.

Jorge Lorenzo ha chiuso diciassettesimo, davanti ad Andrea Iannone, quest’ultimo scivolato senza conseguenze. Non ha preso parte alla sessione e non correrà la gara Miguel Oliveira, troppo forte il dolore alle mani dopo la terribile caduta di Phillip Island.

Nella classifica combinata ad accedere alla virtuale Q2 sono: Quartararo, Dovizioso, Rossi, Morbidelli, Miller, Aleix Espargarò, Crutchlow, Vinales, Rins e Marquez.

PROVE LIBERE 2:
1. Fabio Quartararo Petronas Yamaha SRT 1:58.57
2. Andrea Dovizioso Mission Winnow Ducati +0.63
3. Valentino Rossi Monster Energy Yamaha +0.70
4. Franco Morbidelli Petronas Yamaha SRT +0.92
5. Jack Miller Pramac Racing +1.01
6. Aleix Espargarò Aprilia Racing Team Gresini +1.13
7. Cal Crutchlow LCR Honda +1.13
8. Francesco Bagnaia Pramac Racing +1.19
9. Maverick Vinales Monster Energy Yamaha +1.26
10. Alex Rins Team Suzuki Ecstar +1.27

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter