FP2: Brad Binder al comando

Brad Binder precede Gardner e Baldassarri

Brad Binder si aggiudica la seconda sessione di libere del Gran Premio di Francia classe Moto2, quinta tappa del Motomondiale 2019.

Il pilota del team KTM Ajo ha fermato il cronometro sul 1:36.55 precedendo le Kalex di Remy Gardner e Lorenzo Baldassarri.

Quarto tempo per Augusto Fernandez che ha chiuso davanti a Mattia Pasini, in pista in sostituzione dell’infortunato Pawi, e Marcel Schrotter.

Il più veloce del primo turno, Andrea Locatelli ha chiuso settimo precedendo Simone Corsi e Alex Marquez. Enea Bastianini completa la top ten.

Fuori dai dieci per poco più di un decimo, Nicolò Bulega che ha chiuso con l’undicesimo tempo.

Tutti gli altri italiani hanno chiuso oltre la quattordicesima posizione, se domani dovesse piovere nel corso delle FP3, come è al momento previsto, saranno costretti a passare dalla tagliola della Q1. I piloti a rischio sono: Luca Marini, che ah chiuso 17esimo, Fabio di Giannantonio, 20esimo, Stefano Manzi, 26esimo, e Marco Bezzecchi, 28esimo.

PROVE LIBERE 2:
1. Brad Binder Red Bull KTM Ajo 1:36.55
2. Remy Gardner SAG Team +0.04
3. Lorenzo Baldassarri Pons HP40 +0.11
4. Raul Fernandez Pons HP40 +0.13
5. Mattia Pasini Petronas Sprinta Racing +0.14
6. Marcel Schrotter Dynavolt Intact GP +0.20
7. Andrea Locatelli Italtrans Racing Team +0.21
8. Simone Corsi Tasca Racing Scuderia Moto2 +0.28
9. Alex Marquez Estrella Galicia Marc VDS +0.29
10. Enea Bastianini Italtrans Racing Team +0.30

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter