FP1: Tony Arbolino svetta sul bagnato

Tony Arbolino precede Dalla Porta e Fenati

I piloti della classe Moto3 hanno aperto come di consueto il weekend di gara del Motomondiale, questa volta a Phillip Island, teatro della diciassettesima tappa della stagione 2019.

Sulla pista bagnata è Tony Arbolino a far registrare il miglior tempo fermando il cronometro sul 1:48.02, precedendo il leader del mondiale Lorenzo Dalla Porta e Romano Fenati.

Darryn Binder chiude in quarta posizione, precedendo John McPhee e Gabriel Rodrigo. Andrea Migno, scivolato nel finale fortunatamente senza conseguenze, chiude settimo precedendo Sergio Garacia e Riccardo Rossi. Marcos Ramirez completa la top ten.

Niccolò Antonelli è scivolato nei primi minuti del turno e ha chiuso in quindicesima posizione. Lontani gli altri italiani. Stefano Nepa ha chiuso 18esimo precedendo Celestino Vietti. Solo 26esimo Dennis Foggia.

PROVE LIBERE 1:
1. Tony Arbolino Snipers Team 1:48.02
2. Lorenzo Dalla Porta Leopard Racing +0.74
3. Romano Fenati Snipers Team +1.06
4. Darryn Binder Cip Green Power +1.32
5. John McPhee Petronas Sprinta Racing +1.45
6. Gabriel Rodrigo Kommerling Gresini Moto3 +1.67
7. Andrea Migno Mugen Race +2.26
8. Sergio Garcia Estrella Galicia 0,0 +2.30
9. Riccardo Rossi Kommerling Gresini Moto3 +2.74
10. Marcos Ramirez Leopard Racing +2.92

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter