FP1: Thomas Luthi domina sotto la pioggia

Thomas Luthi precede Pasini e Cortese.

La pioggia è ancora una volta protagonista, come per la MotoGP, della prima sessione di libere della Moto2.

Sul circuito di Aragon è Thomas Luthi a chiudere al comando la prima sessione, con il tempo di 2:10.20. Il pilota del team team carXpert-Interwetten ha preceduto Mattia Pasini, Sandro Cortese il tedesco Marcel Schrotter.
Quinto tempo per Miguel Oliveira che ha preceduto l’attuale leader del mondiale, Franco Morbidelli e Francesco Bagnaia.
Ottima prestazione per Augusto Fernadez che ha chiuso in nona posizione, alle spalle di Xavi Vierge, ma davanti a Steven Odendaal che completa la top ten.

Quindicesimo tempo per Lorenzo Baldassarri, mentre Andrea Locatelli ha chiuso con il 17esimo tempo.
Lontani dei primi: Stefano Manzi, Simone Corsi e Luca Marini, che hanno chiuso rispettivamente in 20esima, 21esima e 22esima posizione.

PROVE LIBERE 1:
1. Thomas Luthi CarXpert Interwetten 2:09.86
2. Mattia Pasini Italtrans Racing Team +0.42
3. Sandro Cortese Dynavolt Intact GP +0.43
4. Marcel Schrotter Dynavolt Intact GP +0.60
5. Miguel Oliveira Red Bull KTM Ajo +0.70
6. Franco Morbidelli Estrella Galicia Marc VDS +0.73
7. Francesco Bagnaia Sky Racing Team VR46 +0.74
8. Xavi Vierge Tech 3 +0.97
9. Augusto Fernandez Speed Up +0.99
10. Steven Odendaal NTS +1.01

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter