FP1: Thomas Luthi al comando

Thomas Luthi precede Garzo e Canet

Thomas Luthi ha ottenuto il miglior tempo della prima sessione di prove libere della classe Moto2 a Valencia, una sessione disputata con l’asfalto bagnato e conseguenti pneumatici rain.

Il pilota del Team Intact GP ha ottenuto il miglior tempo con il crono di 1:48.97, crono che gli ha permesso di battere di 0.12 lo spagnolo Hector Garzo, che a sua volta precede di 0.29 la Speed Up del Team Aspar di Aron Canet.

Hafizh Syahrin con la seconda Speed Up del Team Aspar è quarto e precede il migliore dei piloti italiani, Marco Bezzecchi, Sky Racing Team VR46.

Sesto tempo per il leader della classifica mondiale Sam Lowes, il britannico è davanti ai nostri Nicolò Bulega, Enea Bastianini, Simone Corsi e Lorenzo Baldassarri, con quest’ultimo che oggi compie 24 anni e a cui vanno i nostri migliori auguri.

Stefano Manzi e Fabio Di Giannantonio occupano rispettivamente la dodicesima e quindicesima posizione, mentre è più indietro Luca Marini, solamente ventottesimo a quasi quattro secondi dalla vetta. Marini potrebbe risentire di una caduta avvenuta in allenamento, dove ha battuto sia la spalla che la caviglia.

PROVE LIBERE 1:
1. Thomas Luthi Liqui Moly Intact GP 1:48.97
2. Hector Garzo Flexbox HP40 +0.12
3. Aron Canet Openbank Aspar Team +0.42
4. Hafizh Syahrin Gaviota Aspar Team +0.60
5. Marco Bezzecchi Sky Racing Team VR46 +0.62
6. Sam Lowes EG 0.0 Marc VDS +0.65
7. Nicolò Bulega Federal Oil Gresini +0.86
8. Enea Bastianini Italtrans Racing Team +0.90
9. Simone Corsi MV Augusta Forward +0.92
10. Lorenzo Baldassarri Flexbox HP40 +0.96

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter