FP1: Miguel Oliveira il più veloce

Miguel Oliveira precede Aegerter e Morbidelli.

Il meteo è stato protagonista della prima sessione di prove libere della classe Moto2 al Red Bull Ring, undicesimo appuntamento del Motomondiale 2017.

L’asfalto asciutto è durato pochi minuti e in quel momento, il più veloce era stato Miguel Oliveira, che aveva portato la sua KTM in vetta alla classifica con il crono di 1:31.20.
Dietro al portoghese staccato di 0.15s troviamo lo svizzero Dominique Aegerter, che ha preceduto il nostro Franco Morbidelli, Isaac Vinales e Alex Marquez, quest’ultimo caduto alla curva 1 insieme a Iker Lecuona, Bagnaia e Kent, con quest’ultimo travolto dalla moto dello spagnolo, questo quando la pioggia era molto intensa.
Chiudono la Top Ten Xavi Vierge, Axel Pons, Fabio Quartararo, Francesco Bagnaia e Thomas Luthi. Tantissime le cadute anche alla curva 3, tra cui Morbidelli, Andrea Locatelli, e Joe Roberts.

Un turno inutile dal punto di vista della messa a punto e che ha messo in evidenza il poco grip con asfalto bagnato del Red Bull Ring, almeno con la pioggia intensa.

PROVE LIBERE 1:
1. Miguel Oliveira Red Bull KTM Ajo 1:31.20
2. Dominique Aegerter Kiefer Racing +0.15
3. Franco Morbidelli Estrella Galicia Marc VDS +0.18
4. Isaac Vinales SAG Team +0.46
5. Alex Marquez Estrella Galicia Marc VDS +0.62
6. Xavi Vierge Tech 3 +0.85
7. Axel Pons RW Racing GP +0.86
8. Fabio Quartararo Paginas Amarillas HP 40 +0.88
9. Francesco Bagnaia Sky Racing Team VR46 +0.91
10. Thomas Luthi CarXpert Interwetten +0.93

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter