FP1: Miguel Oliveira al top

Miguel Oliveira precede Morbidelli e Nakagami.

Miguel Oliveira è stato il più veloce della prima sessione di prove libere del Gran Premio di Germania classe Moto2. Il pilota della KTM ha fermato il cronometro sul tempo di 1:24.97, unico a scendere sotto al “muro” del minuto e 25.
Lo segue il leader del mondiale Franco Morbidelli, che a sua volta precede il giapponese Takaaki Nakagami. I due sono staccato dalla vetta rispettivamente di 0.23 e 0.24.
Ottimo quarto tempo per Simone Corsi. Il pilota romano della Speed Up precede lo svizzero Dominique Aegerter, il tedesco Marcel Schrotter e Alex Marquez, caduto senza conseguenze ad inizio sessione.
Ottavo tempo per il malese Hafizh Syahrin, seguito dal nostro Francesco Bagnaia e Jorge Navarro.

Thomas Luthi, che in classifica segue Morbidelli a 12 punti, ha fatto segnare l’undicesimo tempo mentre Mattia Pasini è solamente diciassettesimo, questo a causa di un brutto high-side avvenuto all’ingresso della curva 12. Il pilota del Team Italtrans non ha riportato conseguenze, ma la sua moto danneggiata, non gli ha permesso di finire il turno.
Ventesimo e ventunesimo tempo per Stefano Manzi e Andrea Locatelli, mentre Luca Marini e Federico Fuligni occupano la ventisettesima e trentaduesima posizione.

PROVE LIBERE 1:
1. Miguel Oliveira Red Bull KTM Ajo 1:24.97
2. Franco Morbidelli Estrella Galicia Marc VDS +0.23
3. Takaaki Nakagami Idemitsu Honda Team Asia +0.24
4. Simone Corsi Speed Up +0.37
5. Dominique Aegerter Kiefer Racing +0.37
6. Marcel Schrotter Dynavolt Intact GP +0.39
7. Alex Marquez Estrella Galicia Marc VDS +0.44
8. Hafizh Syahrin Petronas Raceline Malaysia +0.49
9. Francesco Bagnaia Sky Racing Team VR46 +0.71
10. Jorge Navarro Federal Oil Gresini +0.73

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo