FP1: Max Verstappen detta il passo

27.10.2019 - Max Verstappen (NED) Red Bull Racing RB15

Max Verstappen precede Vettel ed Albon

Parte il turno con temperature piuttosto fredde, con otto gradi nell’aria e 14 sull’asfalto. Ma un altro problema è rappresentato dalla pista che presenta molti bumps. Subito in azione Hamilton, Vettel e Bottas che sarà il primo a segnare il miglior tempo in 1:38.84.

Gli replica Verstappen con 1:38.42 ma meglio di lui farà poi la Haas di Magnussen con 1:38.35. Leclerc lamenta apparenti problemi al motore e il team lo richiama ai box. Grosjean va poi a dettare il passo con 1:37.75. Successivamente, davanti a tutti si mette Albon con 1:37.20.

Al pilota thailandese verrà tolto un giro per aver ecceduto i limiti della pista alla curva 19. Stessa sorte anche per Verstappen che era andato al comando con 1:35.17.
L’olandese abbassa poi il tempo con 1:35.54, Vettel sale in seconda posizione.
Albon va al comando con la gomma prototipo 2020 in 1:35.45. Sainz perde il posteriore ad alta velocità, fortunatamente nessun impatto contro le barriere. Albon si migliora nuovamente con 1:35.28.

Torna in pista Leclerc che si migliora in quinta posizione.
Vettel va a dettare il passo a circa 40 minuti dal termine 1:34.22 con gomma rossa. Buon salto in avanti di Ricciardo, secondo ma davanti a tutti si mette ancora Verstappen con 1:34.05.
Le Mercedes sono in apparente difficoltà con Bottas 15 esimo e Hamilton 17 esimo ma è probabile che i piloti stiano facendo delle prove per la qualifica e la gara, oltre ad essere rallentati dai bumps.
Hamilton nei minuti finali riesce a salire in ottava posizione e si arriva alla bandiera a scacchi!

PROVE LIBERE 1:
1. Max Verstappen Red Bull 1:34.05
2. Sebastian Vettel Ferrari +0.16
3. Alexander Albon Red Bull +0.25
4. Pierre Gasly Toro Rosso +0.95
5. Daniel Ricciardo Renault Sport +1.20
6. Romain Grosjean Haas +1.29
7. Charles Leclerc Ferrari +1.32
8. Lewis Hamilton Mercedes +1.38
9. Lance Stroll Racing Point F1 +1.52
10. Kevin Magnussen Haas +1.60

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter