FP1: Marcel Schrotter il più veloce nonostante la pioggia

Marcel Schrotter precede Marquez e Odendaal

Il primo turno di libere del Gran Premio del Giappone classe Moto2, sedicesima tappa del Motomondiale 2018, è stato fortemente condizionato dalla pioggia.

Sin dai primi minuti del turno una leggera pioggia è caduta sul tracciato di Motegi, interrompendosi per qualche minuto, e riprendendo nel finale.

Nei pochissimi minuti senza precipitazioni, Marcel Schrotter ha fatto registrare la migliore prestazione, fermando il cronometro sul 1:56.50, precedendo Alex Marquez, autore di una bruttissima caduta negli ultimi secondi della sessione, pilota dolorante portato via in barella e moto in fiamme. Terzo tempo per Steven Odendaal.

Quarto tempo per Tetsuta Nagashima che ha preceduto un ottimo Stefano Manzi e Miguel Oliveira.

Alle spalle del pilota portoghese troviamo Khairul Idham Pawi e Remy Gardner. Sam Lowes e Fabio Quartararo completano le top ten.

PROVE LIBERE 1:
1. Marcel Schrotter Dynavolt Intact GP 1:56.50
2. Alex Marquez Estrella Galicia Marc VDS +0.30
3. Steven Odendaal NTS RW Racing GP +0.55
4. Tetsuta Nagashima Idemitsu Honda Team Asia +0.67
5. Stefano Manzi Forward Racing Team +0.82
6. Miguel Oliveira Red Bull KTM Ajo +0.91
7. Khairul Pawi Idemitsu Honda Team Asia +1.25
8. Remy Gardner Tech 3 Racing +1.51
9. Sam Lowes SWI +1.51
10. Fabio Quartararo Beta Tools-Speed Up Racing +1.64

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter