Fp1: Lewis Hamilton detta il passo nelle prime libere

Lewis Hamilton precede Bottas e Ricciardo.

La Haas di Grosjean inaugura la stagione 2017 e lascia per prima i box all’accendersi del semaforo. Via via seguono anche gli altri piloti, ad eccezione di Ocon: la sua Force India ha un problema alla pompa dei freni. I primi giri di installazione sono per lo più su gomma soft, mentre il primo crono spetta alla Williams di Stroll, che con le supersoft fa segnare 1:33.380. Alle sue spalle la Sauber di Ericsson, a parità di mescola. Poi è Perez e quindi Hamilton a portarsi in testa, con il miglior tempo di 1:26.478, su gomma supersoft. Terzo tempo per Bottas, con la stessa gomma. A trenta minuti dal via, alle spalle della Mercedes troviamo quindi Ricciardo, Perez, Massa, Bottas, Sainz, Stroll, Kvyat, Alonso e Vettel.

Bottas si prende la seconda piazza, Raikkonen è quinto in 1:27.16. Quindi tocca a Ricciardo, con le supersoft, prendersi il posto del finlandese della Mercedes. Hulkenberg si inserisce in ottava piazza, mentre Vettel è solo 14esimo. Con il miglior tempo di 1:25.14 Bottas torna a dettare il passo, mentre Vandoorne, Verstappen e Ocon sono ancora senza un crono. Verstappen lamenta qualche problema al cambio sulla sua Red Bull ma poi fa suo il 13esimo tempo. A metà sessione, Ocon è finalmente riuscito a completare un giro di installazione. Bottas è leader davanti a Ricciardo, Hamilton, Raikkonen, Perez, Massa, Sainz, Grosjean, Hulkenberg e Kvyat.

Dopo una breve pausa, Stroll e Verstappen lasciano i box su gomma rossa. La Red Bull sale quindi in sesta e poi quarta posizione. Bottas è il primo a passare alle ultrasoft, insieme al compagno di box Hamilton. Ricciardo nel frattempo è passato in testa in 1:24.88, con la gomma supersoft. Bottas prima e Hamilton subito dopo, scavalcano l’australiano: il nuovo crono da battere è 1:24.22, ottenuto con le ultrasoft. Le due Ferrari lasciano i box dopo una pausa, entrambe su supersoft, prendendosi la quinta e sesta piazza, con un solo decimo a dividerli. Hulkenberg sale in nona posizione, con la gomma rossa, mentre Bottas e Hamilton, unici ad avere utilizzato le ultrasoft, tornano a girare. Solo Vandoorne si migliora nelle fasi finali della sessione, rimanendo però al suo posto.

La bandiera a scacchi mette fine alla prima uscita della stagione, con le due Mercedes davanti a Red Bull e Ferrari.

PROVE LIBERE 1:

1. Lewis Hamilton Mercedes 1:24.22
2. Valtteri Bottas Mercedes +0.58
3. Daniel Ricciardo Red Bull +0.66
4. Max Verstappen Red Bull +1.02
5. Kimi Raikkonen Ferrari +1.15
6. Sebastian Vettel Ferrari +1.24
7. Felipe Massa Williams +1.92
8. Romain Grosjean Haas +1.94
9. Nico Hulkenberg Renault Sport +1.96
10. Sergio Perez Force India +2.05

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter

Maglie Juve Home e Away Image Banner 300 x 250