FP1: Dominio Ducati con Andrea Dovizioso

Andrea Dovizioso precede Pirro e Vinales.

Valentino Rossi è sceso in pista come da programma nella prima sessione di prove libere della classe MotoGP al Mugello.

Il pesarese ha fatto tre run e rientrando ai box ha parlato con il medico, facendo cenno che era tutto ok, con l’unico accenno di dolore dalla parte destra del torace.

Alla fine della sessione, che ha visto primeggiare la Ducati di Andrea Dovizioso davanti a quella del tester Michele Pirro, il pilota della Yamaha ha ottenuto il quindicesimo tempo, a 1.11s dal “Dovi”. La cosa più importante per Rossi era “testare” il suo corpo e dai suoi movimenti in moto, sembra essere tutto abbastanza a posto.

Tornando alla classifica dei tempi troviamo cinque Ducati nelle Top Ten, oltre a quelle di Dovizioso e Pirro, ci sono quelle di Hector Barberà, Jorge Lorenzo e Danilo Petrucci rispettivamente in quinta, sesta e settima posizione.

Maverick Vinales ha ottenuto il terzo tempo, Johann Zarco il quarto e Jonas Folger, fresco di rinnovo contrattuale con il Team Tech3 l’ottavo. Chiudono la Top Ten le Honda di Marc Marquez e Cal Crutchlow. Undicesimo tempo per la Suzuki di Andrea Iannone, che ricordiamo al Mugello vanta una pole e due podi ai tempi della Ducati. Più indietro Dani Pedrosa, che ha chiuso in tredicesima posizione.

PROVE LIBERE 1:
1. Andrea Dovizioso Ducati Team 1:47.39
2. Michele Pirro Ducati Team +0.20
3. Maverick Vinales Movistar Yamaha +0.27
4. Johann Zarco Monster Tech 3 +0.28
5. Hector Barbera Avintia Racing +0.31
6. Jorge Lorenzo Ducati Team +0.35
7. Danilo Petrucci OCTO Pramac Racing +0.56
8. Jonas Folger Monster Tech 3 +0.58
9. Marc Marquez Repsol Honda +0.58
10. Cal Crutvhlow LCR Honda +0.80

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter