FP1: Bradley Smith svetta sul bagnato

38,Bradley Smith,Aprilia Test Team,Aprilia,MotoGP,Shoei,Ixon,Sidi,

Bradley Smith precede Zarco e Petrucci

Bradley Smith ha ottenuto la miglior prestazione della prima sessione di prove libere del Gran Premio di Francia, nona tappa della MotoGP 2020, disputata con asfalto bagnato.

Il britannico dell’Aprilia ha fatto segnare il best-lap con il crono di 1:43.80 ed ha preceduto ben quattro Ducati, quella del Team Avintia di Johann Zarco, quella ufficiale del ternano Danilo Petrucci, quella del Team Pramac di Jack Miller e quella di Andrea Dovizioso, Ducati Team, con il “Dovi” staccato dalla vetta di 0.34.

Seguono tre Yamaha, quelle di Maverick Vinales, Franco Morbidelli e di Valentino Rossi.

Il “Dottore” che ha percorso 21 giri paga 0.70 dalla vetta e precede la Honda del Team LCR di Cal Crutchlow e la KTM di Pol Espargarò.

Undicesimo tempo per Francesco Bagnaia, che precede le Suzuki di Alex Rins e Joan Mir e la Honda di Alex Marquez.

Non ha voluto prendere rischi il leader del mondiale Fabio Quartararo, solamente diciottesimo.

PROVE LIBERE 1:
1. Bradley Smith Aprilia Racing Team Gresini 1:43.80
2. Johann Zarco Reale Avintia Racing +0.15
3. Danilo Petrucci Mission Winnow Ducati +0.22
4. Jack Miller Pramac Racing +0.32
5. Andrea Dovizioso Mission Winnow Ducati +0.34
6. Maverick Vinales Monster Energy Yamaha +0.37
7. Franco Morbidelli Petronas Yamaha SRT +0.63
8. Valentino Rossi Monster Energy Yamaha +0.70
9. Cal Crutchlow LCR Honda +0.85
10. Pol Espargarò Red Bull KTM Factory Racing +0.95

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter