Fiorentina imbrigliata a Frosinone: 0-0

Frosinone e Fiorentina si affrontano per la 30esima giornata di Serie A.

Stellone manda in campo tra i pali Leali. In difesa spazio ai soliti Ajeti e Blanchard centrali e Ciofani M. e Pavlovic esterni. Paganini e Kragl sulle fasce, Gori, Sammarco e Frara in mediana. D punta il solito Ciofani D.

Sousa sceglie Tatarusanu in porta, davanti a lui Roncaglia, Rodriguez e Astori. In mediana Vecino e Badelj, mentre Bernardeschi e Alonso agiranno sulle fasce. Ilicic e Valero a supporto dell’unica punta Kalinic.

CRONACA:
Dopo un buon inizio della Fiorentina, il Frosinone la mette sul piano della fisicità e imbriglia il possesso viola, senza concedere spazi. Ciofani D. punta Rodriguez ed entra in area: l’attaccante reclama un rigore, ma Valeri lascia proseguire. Kragl impegna Tatarusanu, poi spara alto su cross di Gucher. Da un cross di Valero, un tocco di Ilicic favorisce Kalinic ma Blanchard s’immola. Kalinic prende il palo al 45′, Valero calcia ma Leali si supera: sulla respinta lo spagnolo la spedisce sulla traversa.

Nella ripresa Bernardeschi non trova il bersaglio grosso, Lealisi esalta sul colpo di testa di Vecino. Leali replica su Bernardeschi, ma anche il Frosinone ha le sue chance. Tatarusanu para il tiro di Tonev e Kragl colpisce la traversa a portiere battuto. Lo stesso Tonev scarica sul fondo un sinistro dal limite: finisce 0-0.

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter