Final Eight campionato under 17 Seconda giornata

Ieri si è giocata la seconda giornata delle final Eight del campionato under 17 :

Girone A Under 17

Roma – Atalanta 2-2

ROMA: Greco, Visconti, Pellegrini, Kastrati, Cargnelutti, Marcucci, Antonucci, Frattesi (37′ st Ciofi), Cappa (19′ st Valeau), Petruccelli, Brignola. A disposizione: Adorni, Tinti, Meadows, Amadio, Diallo Ba, Squerzanti, Flueras. Allenatore: Toti.

ATALANTA: Taliento, Del Prato, Ogliari (13′ st Zanoni), Melegoni, Alari, Bastoni, Latte, Colpani (30′ st Rinaldi), Capone, Mallamo (33′ st Bertoli), Elia (13′ st Szabò). A disposizione: Sangalli, Vezzoni, Cavalli, Benzoni, Libra. Allenatore: Brambilla.

Marcatori: 3′ pt Capone (At), 16′ pt Kastrati (Ro), 40′ pt Frattesi (Ro), 40′ st Rinaldi (At)

Partita molto divertent con una grande Roma che riuscita a mettete in difficoltà l’Atalanta e sfrutta sul Go, del 2-1 un errore del portiere Taliento, nel finale la Roma cala un po’ fisicamente e subisce il gol del pareggio poco prima del triplice fischio con Rinaldi, entrato da soli 10 minuti, che dopo un tiro da fuori area raccoglie il pallone vagante e segna il gol del pareggio anticipando l’uscita del portiere insacca in rete di sinistro.

Bologna – Fiorentina 4-2

FIORENTINA: Satalino, Ferrarini, Ranieri (37′ st Lakti), Lischi, Faye (12′ st Raimo), Nannini, Valencic, Militari, Gori, Zaniolo (12′ st Martorelli), Sottil (37′ st Bi Zamble). A disposizione: Cerofolini, Marini, Marozzi, Longo, Meli. Allenatore: Cioffi.

BOLOGNA: Ravaglia, Borgonovi (16′ st Notarnicola), Farabotta, Ghini (1′ st Cassandro), Busi, Bianconi, Pattarello, Cozzari, Djibril (30′ st Tavolieri), Sanzo (1′ st Stanzani), Negri (16′ st Mazza). A disposizione: Bruzzi, Andronachi, Sala, Mantovani. Allenatore: Magnani.

Marcatori: 7′ pt Gori (Fi), 16′ pt Gori (Fi), 23′ pt Djibril (Bo), 29′ pt Lischi (Fi), 37′ pt Sottil (Fi), 19′ st Pattarello (Bo)

Partita dominata dalla Fiorentina che approfitta della stanchezza e dele imprecisioni difensive dei giocatori del Bologna apparsi molto stanchi e demoralizzati dopo la sconfitta contro la Roma, per il Bologna in ogni caso le final eight sono un premio per l’ottimo campionato disputato con una formazione obbittivamente inferiore rispetto alle avversarie, invece per i Viola la possibilità di passare il turno nella difficile partita contro la Roma.

Classifica girone A

ATALANTA 4pti (6 gol fatti / 2 subiti)

2) ROMA 4 (4 gol fatti / 3 subiti)

3) FIORENTINA 3 (4 gol fatti / 6 subiti)

4) BOLOGNA 0 (3 gol fatti / 6 subiti)

 

Girone B

JUVENTUS – NAPOLI 4 – 0

MARCATORI: 3’pt e 3’st (rig.) Kean, 11’pt Goh, 37’st Mancini

JUVENTUS: Loria, Bianco (30’st Ghidoni), Tripaldelli, Sapone, Bianchi, Zanandrea (24’st Di Pierri), Merio, Scapin, Goh, Caligara (5’st Ndiaye), Kean (30’st Mancini). A disp.: Marricchi, Gallo, Serroukh, Mastropietro, Morrone. All.: Tufano

NAPOLI: Schaeper, Calabrese, Riccio, Volpicelli (4’st Mentana), Esposito (4’st Marino), Bartiromo, Della Corte (12’st Musella), Mattera (4’st Daddio), Micillo (12’st Passeri), Gaetano, Russo (18’st Palmieri). A disp.: Marfella, Senese, Messina. All.: Carnevale

Ci sono voluti solo  10 minuti ai bianconeri per ingranare la marcia giusta e portare a casa i primi, pesanti 3 punti delle Final Eight infatti l’uno-due di  Kean-Goh ha permesso alla Juventus  di chiudere o quasi il discorso qualificazione, con il derby d’Italia con l’Inter di domani, Brilla su tutte la stella di Moise Kean, doppietta e gol da urlo per lui, più una buona partecipazione di Goh anche in fase realizzativa e di Mancini nel finale.

Uomini di qualità per i bianconeri risultano anche Scapin, con un bell’assist in occasione del 2-0 di Goh e un instancabile Sapone, bravo anche su punizione. Per il Napoli, tanta delusione e’ stata francamente una squadra troppo spenta, forse la rimonta subita contro l’Inter ha demoralizzato troppo la squadra allenata da Carnevale, gli effetti si sono fatti subito sentire e l’ unica nota positiva è stato il finale dei due tempi, con Gaetano che ha provato a bucare la porta bianconera, ma imprecisione e le grandi parate di Loria , lo hanno impedito.

 

INTER – PALERMO 1 – 0

MARCATORI: 35’st Vialetti

INTER: Vladan, Vialetti, Sala, Nolan, Van Heusden, Maranzino (26’st Celeghin), Putzolu, Emmers, Pinamonti, Russo (22’st Visconti), Merola. A disp.: Mangano, Zappa, Bettella, Di Jenno, Smirò, Rover, Vitali. All.: Corti

PALERMO: Guddo, Gambino, Gallo A. (39’st Di Paola), Mansueto, Tarantino (33’st Romano), Gallo M., Calivà (1’st Ambro), Santoro, D’Amico (27’st Giglio), Silva Marques, Brasile (1’st Geraci). A disp.: Guarnieri, Marchese, Ruggiero, Mazzara. All.:Scurto

Vittoria sofferta per l’Inter che espugna il Palermo di misura con un colpo di testa decisivo di Vialetti. I neroazzuri così raggiungono  la qualificazione, e aspettano la sfida contro la Juventus che decreterà il passaggio del turno da primi o da secondi nel girone.

Partita incominciate meglio dal Palermo, che prova a sfondare la difesa Nerazzurra con Santoro senza riuscirci, la partita continua con il Palermo che controlla il centrocampo ma non riesce a creare trame di gioco interessanti, con l’Inter pronta a ripartire in velocità con Pinamonti e Santoro che sfiorano il gol, nel secondo tempo cala il ritmo con squadre stanche e troppo tese per l’importanza del risultato che si sblocca a 5 minuti dalla fine della partita, grazie ad una punizione battuta alla perfezione da Merola e con il difensore Vialetti che spizza  la palla in rete alle spalle dell’incolpevole portire Guddo.

 

Classifica girone B

1) INTER 6pti (4 gol fatti / 2 subiti)

2) JUVENTUS 4 (4 gol fatti / 0 subiti)

3) PALERMO 1 (0 gol fatti / 1 subito)

4) NAPOLI 0 (2 gol fatti / 6 subiti)

 

MARTEDI 14 GIUGNO – 3° GIORNATA, INIZIO ORE 18

GIRONE A

ATALANTA – BOLOGNA ( San Zaccaria RA)

ROMA – FIORENTINA (Savignano sul Rubicone FC)

GIRONE B

NAPOLI – PALERMO ( Russi RA)

JUVENTUS – INTER (San Pietro in Vincoli RA)

About the Author

Andrea Schiavina
Nato a Bologna il 19/06/1965 titolo di studio Geometra, sport praticati a livello agonistico Nuoto, Pallanuoto, Football americano e Tennis. Appassionato di sport in genere, sono osservatore di calcio professionista, collaboro con Radio Nettuno, Abito a grizzana Morandi in provincia di Bologna sposato

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter