Fenomenale Gregorio Paltrinieri! Argento negli 800 sl

L’azzurro centra un incredibile secondo posto nella finale degli 800 metri, nonostante la condizione fisica precaria. Impresa epica viste le premesse. Oro per l’americano Finke, bronzo per l’ucraino Romanchuk

Nell’Olimpo del nuoto. Oltre ogni confine, oltre l’immaginazione, dove arrivano solo i piú grandi, con il cuore oltre l’ostacolo. Gregorio Paltrinieri si regala e ci regala una fantastica medaglia d’argento negli 800 stile libero. In una gara leggendaria e che passerá alla storia, soprattutto per le premesse con cui il campione azzurro si é avvicinato a questa finale. Non si era allenato per oltre un mese alla vigilia dei Giochi, colpito da una mononucleosi inaspettata che ne aveva messo addirittura a rischio la partecipazione. Si é qualificato con l’ultimo degli otto tempi utili per l’ultimo atto di questi 800 e li ha affrontati col piglio che solo i fuoriclasse hanno, dominando la gara e venendo superato solo all’ultima vasca dall’americano Robert Finke. Per Gregorio questa é la seconda medaglia olimpica, dopo l’oro nei 1500 a Rio 2016.

E poco importa per quei 24 centesimi che hanno pregiudicato un oro che sarebbe stato impensabile alla vigilia. Paltrinieri ha messo tutto quello che aveva in vasca, ha iniziato forte, portandosi al comando sin dalle prime bracciate. La resistenza, dovuta alla condizione precaria, ha iniziato a cedere ai 700 metri, quando gli altri favoriti nelle corsie centrali cambiavano ritmo per il rush finale. Invece Paltrinieri ha resistito, ha combattuto e ha dovuto cedere solo all’americano. Terzo posto per l’ucraino Romanchuk, fuori dal podio il tedesco Wellbrock.

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter