Fabio Quartararo torna alla vittoria

20,Fabio Quartararo,Petronas Yamaha SRT,Yamaha,MotoGP,Scorpion,Alpinestars,Europe Energy,

Super gara del Diablo Fabio Quartararo che torna alla vittoria nel Gran Premio di Barcellona, ottavo atto del mondiale 2020 della MotoGP. Terzo successo stagionale del francese, che sfrutta al meglio la Yamaha e vince davanti alle due super Suzuki di Mir e Rins. Quartararo ora leader della generale

Fabio Quartararo ha vinto il Gran Premio di Catalunya, nona tappa del Motomondiale MotoGP 2020, corso sul circuito Montmelò di Barcellona.

Il pilota del Team Yamaha Petronas ha tagliato il traguardo davanti alle Suzuki di Joan Mir e Alex Rins, staccate rispettivamente di 0.92 e 1.89, andando a centrare la terza vittoria della stagione. Due Suzuki non salivano sul podio da Misano 2007, allora c’erano riusciti Hopkins e Vermeulen.

La gara sin dall’inizio ha perso possibili protagonisti. Andrea Dovizioso è stato coinvolto subito dopo la partenza nella caduta di Johann Zarco, che dopo aver visto Petrucci perdere il controllo della sua Ducati ha perso l’avantreno della sua Desmosedici GP, falciando il forlivese, che perde la leadership della classifica iridata.

Stava facendo una grandissima gara anche Valentino Rossi, caduto mentre era saldamente in seconda posizione e che aveva in mente anche un possibile attacco a Quartararo. Il “Dottore” ha perso l’avantreno della sua M1 e nulla ha potuto. Per lui seconda caduta consecutiva dopo quella di Misano 2.

Dietro alle Suzuki appena fuori dal podio si è piazzato il pole-man Franco Morbidelli, che dopo un errore in staccata mentre si trovava in seconda posizione, non è poi riuscito a resistere agli attacchi delle moto della casa di Hamamatsu.

Morbidelli ha preceduto le Ducati del Team Pramac di Jack Miller e Francesco Bagnaia, la Honda del Team LCR di Takaaki Nakagami e Danilo Petrucci, che chiude ottavo.

Gara da dimenticare per Maverick Vinales, che dopo il successo di Misano 2, è stato autore di una pessima partenza che lo aveva relegato nelle retrovie. Alla fine anche grazie a qualche caduta di chi lo precedeva ha chiuso nono e davanti alla Honda del Team LCR del rientrante Cal Crutchlow.

La classifica iridata vede ora Quartararo al comando con 108 punti contro i 100 di Mir, i 90 di Vinales, gli 84 di Dovizioso e i 77 di Franco Morbidelli.

ORDINE D’ARRIVO:
1. Fabio Quartararo Petronas Yamaha SRT 40:33.17
2. Joan Mir Team Suzuki Ecstar +0.92
3. Alex Rins Team Suzuki Ecstar +1.89
4. Franco Morbidelli Petronas Yamaha SRT +2.84
5. Jack Miller Pramac Racing +3.39
6. Francesco Bagnaia Pramac Racing +3.51
7. Takaaki Nakagami LCR Honda +3.67
8. Danilo Petrucci Mission Winnow Ducati +6.11
9. Maverick Vinales Monster Energy Yamaha +13.60
10. Cal Crutchlow LCR Honda +14.48

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter