Esteban Ocon vince in Ungheria

Esteban Ocon (FRA) Alpine F1 Team A521. 01.08.2021. Formula 1 World Championship, Rd 11, Hungarian Grand Prix, Budapest, Hungary, Race Day. - www.xpbimages.com, EMail: requests@xpbimages.com © Copyright: Batchelor / XPB Images

Il 24enne francese della Alpine trionfa sull’Hungaroring davanti a Vettel. Hamilton rimonta dopo un’incredibile partenza e soffia il podio a Sainz, che finisce 4°. Gara condizionata dal maxi incidente al primo giro: Bottas e Stroll sbagliano, ne nasce una carambola e a farne le spese sono 5 piloti costretti a ritirarsi

Si è concluso il Gran Premio d’Ungheria ricco di colpi di scena. Il primo alla partenza con un vero e proprio strike innescato da Valtteri Bottas e Lance Stroll che ha tagliato fuori dalla gara anche Leclerc, Norris, Perez e danneggiato la vettura di Max Verstappen che è comunque riuscito ad arrivare al traguardo. Bottas e Stroll hanno ricevuto una grid penalty di 5 posizioni per il prossimo GP e due punti sulla licenza.

La vittoria alla fine è andata all’Alpine di Esteban Ocon al suo primo trionfo in carriera che ha preceduto un bravissimo Sebastian Vettel su Aston Martin e la Mercedes di Lewis Hamilton, bloccato per diversi giri da un superlativo Fernando Alonso che ha dato vita ad una bellissima battaglia che ha permesso al compagno di squadra Ocon di allungare il suo vantaggio.

Quarta la Ferrari di Carlos Sainz che ha preceduto le AlphaTauri di Pierre Gasly e Yuki Tsunoda.

Buona prestazione anche per le Williams di Nicholas Latifi e George Russell.

Chiude la TOP 10 dei tempi la Red Bull di Max Verstappen che riesce comunque a conquistare un punto.

ORDINE D’ARRIVO:
1. Esteban Ocon Alpine 2:04.43
2. Lewis Hamilton Mercedes +2.73
3. Carlos Sainz Ferrari +15.01
4. Fernando Alonso Alpine +15.65
5. Pierre Gasly Alphatauri +1:03.61
6. Yuki Tsunoda Alphatauri +1:15.80
7. Nicholas Latifi Williams 1:17.91
8. George Russell Williams +1:19. 09
9. Max Verstappen Red Bull 1:20.24
10. Kimi Raikkonen Alfa Romeo +1g.

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter