Edwige Gwend e Matteo Marconcini si qualificano agli ottavi

Inizia nel migliore dei modi la giornata del judo azzurro ai Giochi di Rio 2016  grazie a Marconcini.

Matteo Marconcini ha superato il turno nella categoria 81 kg battendo per ippon su osaekomi il filippino Kodo Nakano: ora dovrà affrontare il belga Joachim Bottieau.

Nella categoria 63 kg Edwige Gwend si é assicurata a sua volta il passaggio agli ottavi di finale: si é imposta sulla svedese Mia Hermansson, mettendo a segno uno yuko prima di chiudere la pratica in ippon. Il prossimo impegno la vedrà opposta alla slovena Tina Trstenjak.

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter