Dovizioso replica Austria e vince a Motegi. 11 punti lo separano da Marquez.

Duello fantastico quello tra Andrea Dovizioso e Marc Marquez, fino all’ultima curva di Motegi, che vede uscire vincitore il pilota della Ducati. Dovizioso rimane a 11 punti dietro, Rossi cade e perde la sua opportunità di lottare per il mondiale. Terzo Danilo Petrucci

In Giappone Andrea Dovizioso replica la gara austriaca e vince davanti a Marc Marquez dopo un duello all’ultimo sangue. Gara bagnata per i piloti della MotoGP, che sembra aver giovato al pilota della Ducati, che durante le qualifiche, con condizioni diverse, non è riuscito a fare meglio della nona posizione in griglia di partenza. Grande recupero per Andrea Dovizioso, che dalla nona si è portato quasi subito avanti, alle spalle di Marquez.

I due piloti hanno scavalcato a turno Jorge Lorenzo e Danilo Petrucci, portandosi in testa alla gara. Ma la parte irrazionale della gara si è vista proprio all’ultima curva, grazie ad un errore di Marquez, che ha permesso al Dovi di avvicinarsi tanto da poter lottare sorpasso contro sorpasso fino all’ultima curva del circuito di Motegi. Il pilota della Ducati ha dimostrato di avere “un po di più” e lo spettacolo per i telespettatori è stato garantito. Si riprova a Phillip Island, dove Dovizioso potrebbe ridurre il gap tra lui e Marquez.


Terzo Danilo Petrucci, che davanti al duello tra Marquez e Dovizioso, la sua impresa è rimasta un po in ombra. Ma Danilo ha fatto una gara pazzesca, all’inizio rimanendo in testa per 10 giri. La Ducati Pramac di Petrucci ad un certo punto ha dovuto mollare un po, dando la possibilità agli inseguitori di ricucire e portarsi in testa. Chiude comunque sul terzo gradino, il quarto podio di questa stagione per Petrucci.

Bene la Suzuki, che in quarta e quinta posizione. Quarto Iannone, che è rimasto costante per tutta la durata della gara. Quinto posto per Rins, che ha dovuto lottare per la sua posizione. Sesto Jorge Lorenzo, partito benissimo, ma slittato in  nona posizione dopo un paio di giri. Poi nella seconda parte della gara Jorge ha fatto una grande rimonta, portandosi davanti all’Aprilia di Aleix Espargaro e alla Yamaha Tech3 di Johann Zarco.

Out Valentino Rossi e Dani Pedrosa

Fuori dalla gara Rossi e Pedrosa. Il dottore è caduto dopo 5 giri, confermando il weekend disastroso in casa Yamaha. La sua M1 non riesce ad avere aderenza in curva durante tutto il weekend, ed in gara finisce per tradire il dottore, che rinuncia così alla sua lotta per il mondiale. Ritiro per Dani Pedrosa, che a 4 giri dalla fine della gara, è dovuto rientrare ai box, lamentando un problema alla sua moto.

 

Motegi – Motul Grand Prix Of Japan – Classifica

  Pilota Moto Team Tempo
1. Andrea Dovizioso Ducati Ducati Team 47’14.236
2. Marc Marquez Honda Repsol Honda 0.249
3. Danilo Petrucci Ducati OCTO Pramac Racing 10.557
4. Andrea Iannone Suzuki Team Suzuki Ecstar 18.845
5. Alex Rins Suzuki Team Suzuki Ecstar 22.982
6. Jorge Lorenzo Ducati Ducati Team 24.464
7. Aleix Espargaro Aprilia Aprilia Racing Team Gresini 28.010
8. Johann Zarco Yamaha Monster  Tech3 29.475
9. Maverick Vinales Yamaha Movistar Yamaha 36.575
10. Loris Baz Ducati Avintia Racing 48.506
11. Pol Espargaro KTM Red Bull KTM Factory Racing 56.357
12. Katsuyuki Nakasuga Yamaha Yamaha Factory Team 1’00.181

 

About the Author

Ioana Tita
Sono Ioana, ho 27 anni e sono laureata in economia preso l'università degli studi di Torino. Amo il tennis e le due ruote, le serie tv e i gatti.

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter