Di Francisca, Batini ed Errigo podio azzurro ad Algeri.

A contendersi la vittoria finale sono state Elisa Di Francisca e Martina Batini con l’olimpionica capace di imporsi per 15-12.

L’Italia cala il tris ad Algeri, Elisa Di Francisca, Martina Batini ed Arianna Errigo siglano la tripletta azzurra sulle pedane algerine, al termine della gara di Coppa del Mondo di fioretto femminile. A contendersi la vittoria sono state Elisa Di Francisca e Martina Batini, con la prima che si é imposta per 15-12. A completare il podio é stata Arianna Errigo, sconfitta in semifinale da Elisa Di Francisca col punteggio di 15-13, nell’altra semifinale Martina Batini ha fermato la russa Inna Deriglazova per 15-9.

Elisa Di Francisca ha iniziato fermando l’altra azzurra Beatrice Monaco, col punteggio di 15-9, per poi superare la russa Alborova per 15-11 ed a seguire la russa Biryukova per 15-11. Ai quarti é giunta la vittoria per 15-6 contro la polacca Jelinska.

Arianna Errigo dopo aver eliminato per 15-4 la polacca Chrzanowska, ha fermato per 15-3 l’altra azzurra Valentina De Costanzo, poi la statunistense Ross per 15-8, quindi ai quarti la tunisina Boubakri. Col punteggio di 15-6.

Martina Batini ai quarti ha avuto ragione per 15-12 della tedesca Golubytskyi. L’azzurra aveva sconfitto col punteggio di 15-14 la francese Gebet, poi si era aggiudicata il derby contro Chiara Cini col punteggio di 15-9 e a seguire l’altra sfida tutta azzurra contro Carolina Erba col punteggio di 15-8.

A uscire di scena al primo turno oltre a Carolina Erba anche Valentina Vezzali. La campionessa, dopo aver esordito superando la francese Ujlakiy per 15-5 e poi aver fermato 6-5 la giapponese Miyawaki, é stata sconfitta per 11-6 dalla polacca Jelinska.

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter