Il CUS Collegno Volley contro il Golem Olbia

Il CUS Collegno Volley trionfa al Palazzetto di Alpignano e si porta a casa altri tre punti contro il Golem Olbia. Le due squadre hanno giocato una partita molto equilibrata, punto su punto. Hanno dominato però la determinazione e il gioco ordinato delle ragazze del Barricalla che continuano a sorprendere.

Direttamente dall’ufficio stampa del CUS Collegno Volley, ecco la cronaca della partita.

 

LA CRONACA
Coach Marchiaro scende in campo con con Morolli in palleggio, Agostinetto opposto, al centro Pastorello e Gobbo, schiacciatrici Schlegel e Fiorio, Lanzini libero. Risponde coach Giangrossi con Simoncini in palleggio, Muresan opposto, al cento Barazza e Bartolini, schiacciatrici Uchiseto e Iannone, Barbagallo libero.
Primo parziale con le cussine in grande spolvero sin dai primi palloni. Time out per Olbia sul 5-1 a favore del Barricalla. Il CUS continua a spingere forte in attacco e a muro ed è una fast di capitan Gobbo a sancire il 12-7. Due ace consecutivi di Iannone portano le due formazioni sul 13-11 ed è time out per coach Marchiaro. Al rientro in campo un mani fuori di Uchiseto porta a meno uno Olbia. La mano pesante di Agostinetto mantiene le cussine a più due, 15-13. Obia in vantaggio per la prima volta nel parziale 15-16 con un attacco di Muresan. Pallonetto vincente per Fiorio ed è 17 pari. Pipe vincente di Schlegel ed è più tre per il Barricalla e time out per Olbia. Dentro Courroux per Morolli, muro CUS: 21-17. Veloce vincente per Gobbo, 22-18, rientra Morolli. Invasione per la Golem ed è 23-18. Parallela vincente per Fiorio, 24-19. Dentro Poser su Fiorio in battuta, ed è un muro di Agostinetto a chiudere il set 25-19.
Il secondo parziale inizia con una parità delle due formazioni. Primo allungo del Barricalla sul 10-8. Si ritorna in parità sul 12-12 con una parallela di Muresan. Allungo cussino con una palletta vincente di Morolli ed è 16-13 per il Barricalla e time out per coach Giangrossi. Al rientro in campo dentro Brussino per Pastorello in battuta. Nuovamente in parità sul 16-16 ma una pipe di Agostinetto e un ace di Morolli portano le cussine a più due, 18-16. Time out e cartellino giallo per la Golem sul 20-17 a favore delle cussine. Al rientro parallela vincente per Schlegel ed è 21-17. Sul 22-20 rientra Pastorello per Brussino. Attacco vincente per Muresan ed è 22-21, time out per coach Marchiaro. Set point per il Barricalla grazie ad una pipe di Agostinetto, ma una parallela di Uchiseto porta le due formazioni sul 24-23. Fallo di formazione per il CUS, 24 pari. Dentro Vokshi per Agostinetto. Fast vincente per Pastorello, 25-24. Veloce vincente di capitan Gobbo ed è 26-24.
Al rientro in campo nel terzo set dentro Vokshi per Agostinetto. Il primo allungo per il Barricalla è sul 4-2 con un ace di Gobbo. La parità la riporta un muro di capitan Barazza. Sul 6-4 dentro Migliorin per Schlegel. Attacco vincente per lei, 7-5. Si torna in parità sul 7-7, fast vincente di Pastorello ed è 8-7. Palletta vincente per Vokshi ed è 9-8. Doppio errore per Olbia, 11-8. Errore in attacco per il CUS, 11-9. Mani fuori vincente per Fiorio, 12-9. Primo tempo per Gobbo: 13-9 e time out per Olbia. Attacco vincente di Migliorin, 14-9. Fallo per la Golem, 15-10. Parallela vincente per Muresan, 15-11. Errore in attacco per il Barricalla, 15-12 ed è time out per Marchiaro. Al rientro attacco vincente per Vokshi ed è 16-12. Muro di Pastorello su Barazza: 17-12.

Attacco vincente di Migliorin, 18-12. Altro muro di Pasorello su Barazza, 19-12, dentro Courroux per Morolli. Seconda linea vincente per Vokshi, 20-12. Mai fuori per Uchiseto, 20-13. Rientra Morolli per Courroux. Due errori cussini ed è 20-15. Fast vincente per Pastorello, 21-15. Attacco per Uchiseto, 21-16. Murone per Pastorello-Morolli ed è 22-16. Attacco vincente per Fiorio, 23-17. Muro di Gobbo, 24-17. Errore cussino, 24-18. Ace della Golem, 24-19. Errore per Olbia ed è 25-19 per il Barricalla.

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter