Curling – L’Italia esce a testa alta vittoria contro la Norvegia

L’Italia chiude in bellezza la propria avventura alle Olimpiadi Invernali di PyeongChang 2018.

La Nazionale maschile di curling ha infatti sconfitto la Norvegia per 6-4 ottenendo così la terza vittoria nel torneo a cinque cerchi dopo quelle contro Svizzera e USA. Gli azzurri erano già certi di non poter lottare per l’accesso alle semifinali ma hanno saputo reagire e hanno ottenuto uno scalpo di prestigio: ora siamo penultimi in classifica, il nostro piazzamento finale dipenderà dai risultati di Corea del Sud, Norvegia e Danimarca nell’ultima giornata in programma domani.

Amos Mosaner, Joel Retornaz, Simone Gonin e Andrea Pilzer hanno deciso l’incontro nel nono end quando con una giocata magistrale sono riusciti a conquistare tre punti. In precedenza l’Italia aveva vinto il secondo end dopo una prima mano nulla, pronta risposta della Norvegia nel terzo con tanto di rubata di mano nel quarto. Sotto 2-1, gli azzurri replicano quanto fatto dagli avversari tra il sesto e il settimo gioco, poi subiscono un punto nell’ottava frazione e nella successiva chiudono i conti contro la formazione guidata da Thomas Ulsrud.

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter