Copa Libertadores 9 Marzo

Altre partite emozionanti questa notte in Sud America nella Copa Libertadores.

Analizziamo le partite di Copa Libertadores

Cobresal (Cile) – Santa Fe (Colombia) 1-2

al 16′ autogol di Jerez(Cobresal), al 37′ Salazar (Santa Fe), al 89′ Poblete (Cobresal), espulso al 66′ Ibarguen

Partita dominata dal Santa Fe squadra tecnicamente nettamente di un’altra categoria, ma che nel secondo tempo controlla troppo il risultato invece di cercare di segnare il terzo gol e dopo l’espulsione di Ibarguen soffre troppo la voglia di far bene dei generosi giocatori Cileni.

Cerro Porteno (Paraguay) – Corinthians (Brasile) 3-2

al 13′ Andre’ (Corinthians), al 49′ Beltran (Cerro Porteno), al 79′ Sergio Diaz (Cerro Porteno), al 82′ Beltran (Cerro Porteno), al 88′ Giovanni Augusto trasforma rigore.

Espulsi per il Corinthians al 52′ Andre’ e al 73′ Rodriguinho

Partita divertente con le due squadre che giocano a viso aperto con tante occasioni da gol per tutte e due le squadre, vittoria meritata dei padroni anche se ovviamente facilitata dalla superiorita’ numerica dovuta alle due espulsioni per doppia ammonizione ma meritate, buona nel Cerro dei 2 attaccanti Luis Leal e Beltran e del giovane centrocampista offensivo Sergio Diaz classe 1998.

Rosaria Central (Argentina) – River Plate (Uruguay) 4-1

al 19′ 61′ e al 71′ Ruben (Rosario Central), al 57′ Herrera (Rosario Central), al 64′ Michael Santos (River Plate)

Grande partia del Rasario Central che finalmente schiera dal primo minuto Cervi e Lo Celso che si trovano alla perfezione con le due punte Herrera e Ruben, nel River Plate buona partita come al solito di Michael Santos e Gorriaran.

Palmeiras (Brasile) – Nacional (Uruguay) 1-2

al 38′ Nico Lopez (Nacional), al 41′ Barcia (Nacional), al 49′ Gabriel Jesus (Palmeiras)

Espulsi per Nacional al 44′ Fucile e al 93′ Leo Gamalho

Vittoria in campo esterno del Nacional che conferma l’ottima impressione fatta nelle partite precedenti grazie alle ottime qualità tecniche di Kevin Ramirez, Nico Lopez e Leandro Barcia, mentre nel Palmeiras ancora una gran partita del giovane Gabriel Jesus.

Gremio (Brasile) – San Lorenzo (Argentina) 1-1

al 26′ Fred (Gremio), al 33′ Cauteruccio (San Lorenzo)

Partita decisa da due calci di punizioni con i colpi di testa primi del difensore centrale brasiliano Fred e poi dall’attaccante Cauteruccio, partita dominata dalla squadra Argentina che però spreca molto sottoporta.

Deportivo Tachira (Venezuela) – Pumas (Messico) 2-0

al 8′ Herrera e al 44′ Cermeno

Grande vittoria dei Venezuelani del Tachira contro i Pumas, con i messicani che fanno la partita ma senza creare grandi occasioni con il Tachira che agisce in contropiede.

Questa notte altre 4 partite molto interessanti per concludere quest’altra giornata di Copa Libertadores con River Plate – San Paolo, Bolivar – Boca Juniors, Colo Colo – Atletico Mineiro e LDU Quito – Deportivo Toluca.

About the Author

Andrea Schiavina
Nato a Bologna il 19/06/1965 titolo di studio Geometra, sport praticati a livello agonistico Nuoto, Pallanuoto, Football americano e Tennis. Appassionato di sport in genere, sono osservatore di calcio professionista, collaboro con Radio Nettuno, Abito a grizzana Morandi in provincia di Bologna sposato

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter