Consigli per gli aquisti Kylian Mbappe attaccante devastante

Nome: Kylian Mbappe Lottin
Ruolo: Ala destra/sinistra, seconda punta, centravanti
Data di nascita: 20/10/1998
Luogo di nascita: Parigi (Francia)
Altezza: 178 cm  Peso 70 Kg
Piede: Destro

Il nome di Kylian Mbappe sul taccuino degli osservatori dei più grandi club europei, Real Madrid, PSG, Borussia Dortmund ed alcuni club inglesi da almeno un paio di anni, sembrano pronti ad intavolare una trattativa con il suo club, il Monaco, per prelevare quello che da molti è definito un mix tra Thierry Henry e Anthony Martial.

A soli 17 anni Leonardo Jardim ha concesso a Mbappe la possibilità di esordire in Ligue 1, in Coppa di Lega e in Europa League, dove ha anche realizzato un assist nel match contro il Tottenham, confermando quanto di buono aveva già fatto nelle varie squadre giovanili del club del Principato.
Kylian Mbappe inizia a giocare a calcio con l’AS Bondy poi entra a far parte dell’INF Clairefontaine, il centro di formazione federale francese. Molto presto gli osservatori dei principali club lo individuano per le sue qualità eccezionali e viene invitato a visitare gli impianti sportivi del Chelsea ad appena 11 anni. E così dopo due anni a Clairefontaine, Mbappe rinnova il desiderio di diversi club di prestigio, che si danno battaglia per prenderlo. A 14 anni, viene avvicinato dal Real Madrid, è lo stesso Zidane che cerca di convincerlo ad unirsi alla “Casa Blanca”, ma il giovane calciatore rifiuta e sceglie finalmente il Monaco.
Mbappe fa la trafila del settore giovanile biancorosso ed in questa stagione entra a far parte della squadra Under 19 monegasca, il suo impatto è subito incredibilmente dirompente, Kylian realizza 8 reti nelle prime 4 partite (segna 4 doppiette, diventando capocannoniere della sua selezione) e così Jardim decide di portarlo stabilmente in prima squadra, il tecnico portoghese lo impiega in alcuni spezzoni di tutte le competizioni dove il Monaco è impegnato con 500 minuti giocati con  1 gol e 2 assist.
Dopo aver iniziato a giocare a calcio a Bondy nel ruolo di centravanti, è stato in grado di trasformarsi in ala quando è arrivato a Clairefontaine, poi nel Monaco è stato riposizionato anche nel centro dell’attacco, ma è sulla fascia dove dà il suo meglio, come abbiamo visto nel campionato under 19.

Mbappe è un giocatore moderno, completo, potente e veloce, che può ricoprire tutti i ruoli d’attacco, bravo nell’uno contro uno ed in possesso di buone doti balistiche, fa delle progressioni palla al piede e del suo vasto repertorio di finte e controfinte il suo punto principale di forza, però e’ un giocatore concreto, finalizzando con molta freddezza gran parte delle occasioni che si crea, dimostrando uno spiccato senso del gol,  fisicamente molto tosto e’  molto bravo nella difesa della palla e resistente anche ai contrasti più duri, deve migliorare nel gioco aereo e nella fase di non possesso palla , essendo  un calciatore dalle attitudini offensive.

Tatticamente rende di più quando è impiegato sulle corsie esterne d’attacco, dove può mettere maggiormente a frutto il suo cambio di passo e la sua abilità nel dribbling, può giocare perfettamente su entrambe le fasce ma può agire con grande successo anche da seconda punta sfruttando la sua potenza fisica e velocità fuori dal comune.

 

About the Author

Andrea Schiavina
Nato a Bologna il 19/06/1965 titolo di studio Geometra, sport praticati a livello agonistico Nuoto, Pallanuoto, Football americano e Tennis. Appassionato di sport in genere, sono osservatore di calcio professionista, collaboro con Radio Nettuno, Abito a grizzana Morandi in provincia di Bologna sposato

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter