Consigli per gli Acquisti: Nikola Ninkovic

Nikola Ninkovic, nato a Bogatic (Serbia) il 19/12/1994, ruolo Trequartista o Ala sinistra , piede destro,  182 cm e 73 kg, squadra Chievo.

Nikola Ninkovic e’ un gran acquisto da parte del Genoa per soli € 1.000.000 e girato in prestito al Chievo fino alla fine di questo campionatoperché extracomunitorio, il giocatore era nelle mire di altre squadre italiane come Inter e Napoli ma ha scelto la squadra del presidente Preziosi perché gli hanno proposto un contratto fino al 30/06/2019.

Nikola Ninkovic e’ uno dei tanti giocatori nati nel Partizan di Belgrado molto talentuosi come Zivkovic, Lukic e Jevtovic per citare solo alcuni grandi prospetti che quest’anno hanno giocato con lui nel Partizan e che presto vedremo giocare in qualche grande club,  calcisticamente e’ cresciuto nelle file del Partizan, dove arriva all’età di 7 anni e ben presto mette in mostra tutto il suo enorme talento giocando con giocatori più grandi di lui, fino al gennaio del 2011 quando firma il suo primo contratto da professionista ed il 19 luglio 2011 fa il suo esordio in prima squadra nel secondo turno preliminare di Champions League nella gara di ritorno contro lo Shkendija e debutta  nel massimo campionato  Serbo  il 31 marzo 2012 contri il Rad, il suo primo gol lo mette a segno il 11 Agosto 2012 in campionato contro BSK Borca, in totale nella sua permanenza al Partizan di Belgrado ha giocato 81 partite segnando 13 gol e 21 assist, nella coppa Serba 10 partite e 8 assist ed in Champions ed Europa League in 30 presenze segna 1 gol e 7 assist, mentre in Nazionale milita in tutte le nazionali giovanili da quella under 17 a quella under 21 con 18 partite con 8 gol e 12 assist.

Nikola Ninkovic e’ un giocatore tecnicamente molto dotato, il suo piede preferito è il destro ma anche con il sinistro si destreggia molto bene molto, veloce palla al piede salta spesso l’avversario e protegge molto bene la palla,  ha inoltre una visione di gioco veramente notevole grazie a queste sue caratteristiche riesce a servire il compagno più smarcato, non eccede mai troppo nel posseso e può giocare indifferentemente nel ruolo di trequartista dietro 1 o 2 punte oppure anche come attaccante esterno sia a destra o a sinistra in un 4-3-3 dove può sfruttre la sua grande velocità palla al piede, in poche parole e’ un giocatore molto interessante che sarà messo alla prova dal calcio italiano molto più tattico di quello Serbo.

About the Author

Andrea Schiavina
Nato a Bologna il 19/06/1965 titolo di studio Geometra, sport praticati a livello agonistico Nuoto, Pallanuoto, Football americano e Tennis. Appassionato di sport in genere, sono osservatore di calcio professionista, collaboro con Radio Nettuno, Abito a grizzana Morandi in provincia di Bologna sposato

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter