Consigli per gli acquisti Malang Sarr difensore centrale fenomenale del 1999

Nome: Malang Sarr
Ruolo: Difensore centrale
Data di nascita: 23/01/1999
Luogo di nascita: Nizza (Francia)
Altezza 182 cm Peso 74 kg
Piede: Destro

Malang Sarr, talentuoso difensore centrale classe 1999 del Nizza e dell’Under 17 transalpina, ha già esordito nella Ligue 1 e alla terza partita consecutiva da titolare ha già segnato 1 gol, che è valsa la vittoria, contro il Rennes e venendo conseguentemente votato come miglior giocatore della partita dai tifosi nizzardi.
Sarr è nato e cresciuto nel Nizza, dall’età di 5 anni fa parte degli “Aiglons” (Aquilotti) e dopo 12 stagioni trascorse nel vivaio, è riuscito a fare il suo esordio tra i professionisti, colleziondo già 3 presenze da titolare e 270 minuti.
L’ascesa di Sarr è stata così rapida che sul sito del Nizza non ha ancora il numero di maglia nella rosa della prima squadra, porta sulle spalle il numero 34, viene preferito all’esperto difensore centrale ex Wolfsburg Dante.

Dopo aver fatto lo scorso campionato nove presenze con la squadra B del Nizza, Sarr ha preso parte alle amichevoli pre-campionato contro lo Sporting Lisbona e Napoli, successivamente è stato subito premiato con l’esordio in Ligue 1.
Le prestazione di Malang, gol a parte, sono sempre state molto positive, nella difesa a 4 del club rossonero, ha agito nella posizione di centrale sinistro pur essendo di piede destro.

Sicuramente avrà bisogno di fare ulteriore esperienza tra i professionisti e Lucien Favre sembra disposto ad utilizzarlo con buona continuità.

Si sono mossi già alcuni importanti club europei che si sono già interessati al ragazzo, ma difficilmente il Nizza lo farà partire dopo un inizio di stagione così spumeggiante.
Malang Sarr è un difensore in possesso di un buona  velocità di base, forte fisicamente ed abile nel gioco aereo, è un pericolo quando avanza sui calci piazzati, pur non essendo molto alto per essere un centrale, con i suoi 182 cm, prende bene il tempo agli avversari e riesce a colpire la palla di testa ad altezze inarrivabili anche per chi è più alto e grosso di lui.

Poco elegante nelle movenze, non piacerà agli esteti del calcio ma cè ne faremo una ragione, Sarr è  difficile da superare nell’uno contro uno, ma in talune circostanze, per via della giovane età,  si distrae e si fa trovare fuori posizione, Malang può tecnicamente migliorare e perfezionare la sua fase d’impostazione, attualmente gioca la palla in modo molto semplice, non tentando molto la palla lunga, non avendo nel lancio il pezzo forte del suo repertorio, Sarr primeggia nei duelli corpo a corpo, grazie alla fisicità e all’esplosività muscolare, già abbastanza formata per competere in campionati professionistici.
Tatticamente Sarr può essere utilizzato in tutti i ruoli difensivi, anche se sembra dare il meglio di sé al centro del pacchetto arretrato, dove è impiegato attualmente da Favre e dove ha giocato con le selezioni giovanili transalpine (Under 16 e Under 17).

Per struttura fisica e velocità, Sarr può ricordare con una certa attinenza il neo difensore centrale del Barcellona, Samuel Umtiti, anche se quest’ultimo è di piede mancino, differentemente da Malang.

Sicuramente è un talento che presto esploderà e vedremo nel giro di pochi anni, nella nazionale francese e in qualche grande club.

About the Author

Andrea Schiavina
Nato a Bologna il 19/06/1965 titolo di studio Geometra, sport praticati a livello agonistico Nuoto, Pallanuoto, Football americano e Tennis. Appassionato di sport in genere, sono osservatore di calcio professionista, collaboro con Radio Nettuno, Abito a grizzana Morandi in provincia di Bologna sposato

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter