Colpaccio della Lazio al Franchi, Fiorentina battuta 2-1

Partita ricca di emozioni a Firenze: i biancocelesti passano in vantaggio al 23′ con Correa su assist di Immobile, i viola replicano 4 minuti dopo con un sinistro di Chiesa su assist di Ribery, che nella ripresa viene sostituito da Montella e non nasconde il malumore per il cambio. All’89’ Immobile firma il gol che decide il match, poi Caicedo si fa parare un rigore da Dragowski. Espulso Ranieri

FORMAZIONI:

Fiorentina (3-5-2): Dragowski; Milenkovic, Pezzella, Caceres; Lirola, Pulgar, Badelj, Castrovilli, Dalbert; Chiesa, Ribery. All. Montella.

Lazio (3-5-2): Strakosha; Gabarron, Acerbi, Radu; Lazzari, Milinkovic-Savic, Leiva, Alberto, Lulic; Immobile, Correa. All. Inzaghi.

CRONACA:

La Lazio punta sulla velocità di Correa, la Fiorentina sulla tecnica di Ribéry. Ed entrambe le squadre hanno ragione, perché tra il 22′ e il 27′ arriva il botta e risposta. A colpire prima è la Lazio con il ‘Tucu’, imbeccato da uno splendido assist di Immobile: dribbling a Dragowski e appoggio comodo. La risposta viola è immediata, segna Chiesa su assist del 36enne francese dalla sua fascia sinistra. I due si cercano spesso e creano più di un grattacapo alla difesa della Fiorentina, che regge anche se incerottata: Caceres e Lirola devono uscire per infortunio.

Il terzo sostituito di Montella è Ribéry, che lascia il campo non convintissimo della decisione del tecnico. Senza di lui la Fiorentina se la gioca con le ripartenze, ma Strakosha può gestire senza allarmismi la situazione. La Lazio ne approfitta e nel finale trova con Immobile il goal che vale 3 punti. Il Var lascia correre su un contrasto Sottil-Lukaku, il belga trova la testa del suo attaccante che non tradisce. Nel finale Caicedo manca il rigore del possibile 1-3, parato da Dragowski, ma non inficia il risultato finale. E la Lazio va a -2 dal Napoli.

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter