Clamoroso harakiri del Milan! 1-1 con l’Empoli

In vantaggio con il bolide di Lucas Biglia deviato da Capezzi, il Milan spreca l’impossibile e si fa raggiungere dall’Empoli con il rigore trasformato da Francesco Caputo. Milan ancorato a quota 6 punti in classifica, anni luce lontano dalla vetta. Una situazione che comincia a farsi drammatica, ci saranno conseguenze per Gattuso?

FORMAZIONI:

Empoli (4-3-1-2): Terracciano; Di Lorenzo, Silvestre, Maietta, Veseli; Bennacer, Capezzi, Krunic; Traoré; La Gumina, Caputo. All. Andreazzoli.

Milan (4-3-3): Donnarumma; Calabria, Musacchio, Romagnoli, Laxalt; Kessié, Biglia, Bonaventura; Suso, Borini, Calhanoglu. All. Gattuso.

CRONACA:

Passano appena dieci minuti e la squadra rossonera é già in vantaggio: Laxalt mette a centro area un cross teso, Krunic rinvia male e libera Biglia, che sfrutta la deviazione di Capezzi ed insacca sotto l’incrocio. L’Empoli é però vivo e sfiora il pareggio con La Gumina e Caputo: in entrambe le occasioni é miracoloso Donnarumma, prima con una perfetta uscita, poi con uno strepitoso riflesso che devia la palla sul palo. Le fiammate del Milan sono affidate a Bonaventura e Kessié: Terracciano non é da meno e dice no alle conclusioni dei due centrocampisti con grande reattività.

Nella ripresa i ritmi s’abbasano e l’Empoli prova a gestire il possesso palla nella metà campo avversaria, con il Milan che gestisce malissimo numerose ripartenze. Al 69′ arriva poi la follia di Romagnoli, che prima regala palla nella propria area a Mchedlidze e poi lo sgambetta. Dal dischetto Caputo spiazza Donnarumma e riporta il match in equilibrio. Nel finale il Diavolo spinge più con i nervi che con la testa: Suso ci prova con il solito sinistro a giro, ma trova due volte uno strepitoso Terracciano a dire di no. Il Milan sbatte sui guantoni del portiere avversario e non va oltre l’ennesimo pari.

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter