Chris Froome vola a Logroño: sua la cronometro

Seconda vittoria di tappa per Chris Froome che fa sua la cronometro di Logroño completando il percorso di 40,2 km in 47′ netti, alla media di 51,319 km/h. Secondo Wilco Kelderman con un distacco di 29”, ma Vincenzo Nibali perde ‘solo’ 57”, mantenendo aperte le porte ad una possibile rimonta.

Buone partenze di Daniel Oss e Matteo Trentin che fanno segnare ottimi tempi, soprattutto considerando che siamo entrati nella terza settimana di corsa. Tra gli specialisti, non brillano invece Luis León Sánchez, Rojas e Clement e il primo che realizza un tempo di riferimento è Kämna della Sunweb che chiude i 40,2 km in 48’30’’. Bob Jungels arriva subito dietro, nonostante una partenza super, ma il migliore prima dei big della generale è il campione nazionale svedese Tobias Ludvigsson che migliora il tempo di Kämna di 23’’.

Tra i big, grande interesse anche per van Garderen che nonostante sia finito fuori dalla top 10 cerca di migliorare la sua posizione di classifica con un esercizio a lui molto caro. Lo statunitense, vincitore della cronosquadre di Nîmes con la sua BMC, non effettua una brutta prova, ma molto lontano dal vincitore Froome. Da dimenticare invece le crono di de la Cruz, Miguel Ángel López, Aru, Woods, Meintjes e soprattutto Chaves che dall’essere l’avversario più credibile di Froome alla prima settimana, perde 4’01’’ dal britannico dopo 40,2 km contro il tempo.

ORDINE D’ARRIVO:
1. Chris Froome Team Sky 47.00
2. Wilco Kelderman Team Sunweb +0.29
3. Vincenzo Nibali Bahrain Merida Pro CT +0.57
4. Alberto Contador Trek-Segafredo +0.59
5. Ilnur Zakarin Team Katusha-Alpecin +0.59
6. Tobias Ludvigsson FDJ +1.07
7. Wout Poels Team Sky +1.11
8. Lennard Kamna Team Sunweb +1.30
9. Bob Jungels Quick-Step Floors +1.41
10. Daniel Oss BMC Racing Team +1.49

CLASSIFICA GENERALE:
1. Chris Froome Team Sky 62:53.25
2. Vincenzo Nibali Bahrain Merida Pro CT +1.58
3. Wilco Kelderman Team Sunweb +2.40
4. Ilnur Zakarin Team Katusha-Alpecin +3.07
5. Alberto Contador Trek-Segafredo +4.58
6. Miguel Angel Lopez Astana Pro Team +5.25
7. Fabio Aru Astana Pro Team +6.27
8. Wout Poels Team Sky +6.33
9. Johan Chaves ORICA-Scott +6.40
10. Michael Woods Cannondale-Drapac Pro CT +7.06

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter