Chiarabini-Tocci sesti nel sincro 3 m

Andrea Chiarabini e Giovanni Tocci chiudono in maniera più che decorosa il loro debutto ai Giochi Olimpici e fanno un passo importante per la prossima stagione.

Andrea Chiarabini e Giovanni Tocci chiudono la loro prima esperienza olimpica nel trampolino sincro 3 m in maniera più che decorosa: gli azzurri, coppia più giovane in gara, ottengono un dignitoso sesto posto che vale anche un passo in più.

I giovani azzurri, infatti, con questo risultato, conquistano la qualificazione alle World Series della prossima stagione. Chiarabini e Tocci sono sesti su otto con il punteggio di 395.19. A “sporcare” la prova, una brutta esecuzione del quarto tuffo della serie, un quadruplo e mezzo avanti raggruppato. E’ un tuffo difficile che ha sicuramente margini di miglioramento per una coppia che ha ancora un lungo futuro davanti a sé.

Ancora volta, i cinesi non riescono a vincere tutti gli ori delle gare di tuffi: con un paio di sbavature Cao-Qin chiudono soltanto con il bronzo al collo, alle spalle dei britannici Jack Laugher e Chris Mears e degli statunitensi Sam Dorman e Mike Hixon. Per il Regno Unito si tratta della prima medaglia d’oro olimpica nella storia dei tuffi.

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter