Chelsea campione d’Europa: 1-0 al Manchester City

Trionfo dei Blues ad Oporto: la formazione di Tuchel s’impone grazie ad un goal messo a segno nei minuti finali del primo tempo, riuscendo a contenere la reazione del Manchester City e portandosi a casa la seconda coppa della propria storia. Delusione per Guardiola, che manca il bis dopo aver già vinto la Premier League

FORMAZIONI:

Manchester City (4-3-1-2): Ederson; Walker, Stones, Dias, Zinchenko; Silva, Gundogan, Foden; De Bruyne; Mahrez, Sterling. All. Guardiola.

Chelsea (3-4-2-1): Mendy; Azpilicueta, Silva, Rudiger; James, Jorginho, Kanté, Chilwell; Havertz, Mount; Werner. All. Tuchel.

CRONACA:

Il City gioca, il Chelsea punge: dopo un quarto d’ora Werner calcia debolmente divorandosi il vantaggio, Kantè incorna a lato, poi la ‘banda’ Guardiola produce anche un grosso pericolo con Foden su cui è provvidenziale Rudiger in scivolata. In chiusura di tempo – dopo aver perso Thiago Silva per infortunio – i Blues la sbloccano con Havertz, che riceve una maestosa imbucata di Mount, evita Ederson in uscita e fa 1-0 a porta vuota.

Nella ripresa, dopo Thiago Silva, la finalissima di Porto perde anche De Bruyne, fuori in lacrime malconcio dopo un duro scontro testa contro testa con Rudiger. Pulisic si divora il raddoppio, Guardiola si gioca la carta Aguero, ma il fortino del Chelsea non crolla e il City – tolto l’ultimo brivido firmato Mahrez al 97′, è appannato. Al ‘Do Dragao’, la festa è tutta londinese.

ROSA:
Portieri:
16. Edouard Mendy
1. Kepa Arrizabalaga
13. Willy Caballero

Difensori:
15. Kurt Zouma
4. Andreas Christensen
2. Antonio Rudiger
6. Thiago Silva
21. Ben Chilwell
3. Marcos Alonso
33. Emerson Palmieri
24. Reece James
28. César Azpilicueta

Centrocampisti:
5. Jorginho
7. N’Golo Kanté
17. Mateo Kovacic
23. Billy Gilmour
19. Mason Mount
29. Kai Havertz
22. Hakim Ziyech

Attaccanti:
20. Callum Hudson-Odoi
10. Christian Pulisic
11. Timo Werner
9. Tammy Abraham
18. Olivier Giroud

Allenatore:
Thomas Tuchel

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter