Cerruti e Ferro qualificate per l’Olimpiade di Rio.

Premiata l’esibizione delle due azzurre che si sono esibite nella routine libera sulle note di “Sweet dreams” degli Eurythmics con coreografia di Gana Maximova.

Sale 145 il numero degli azzurri che prenderanno parte a Giochi Olimpici di Rio 2016. Proprio dalla città brasiliana arrivano per l’Italia due nuovi pass olimpici, conquistati da Linda Cerruti e Costanza Ferro. Protagoniste nel duo al preolimpico di nuoto sincronizzato in corso al Maria Lemk Acquatic Centre. In quella che sarà la sede dei Giochi Olimpici, le due sincronette liguri si sono piazzate al secondo posto dietro alla Spagna, ottenendo il pass al termine del primo round dell’esercizio libero.

Premiata l’esibizione delle due azzurre che si sono esibite nella routine libera sulle note di “Sweet dreams” degli Eurythmics con la coreografia di Gana Maximova. Un’esecuzione che é valsa loro il secondo punteggio della giornata con 90.1 punti, per un totale di 176 punti. Fanno meglio di loro soltanto le spagnole che hanno conquistato 92.6 punti. Si piazzano alle spalle delle sincronette azzurre le francesi Auge e Chretien con 87.66. La prova odierna si somma a quella di ieri, in cui le italiane avevano ottenuto il secondo posto nell’esercizio tecnico, precedute in classifica provvisoria ancora dalla coppia spagnola rappresentata dalle due protagoniste degli ultimi anni: Mengual e Carbonell.

Per Cerruti e Ferro,entrambe 22enni Linda di Savona e Costanza di Genova, si tratterà della prima partecipazione ai Giochi Olimpici dopo una serie di risultati in crescita registrati nel quadriennio olimpico.

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter