Carambula-Ranghieri agli ottavi col brivido

Carambula-Ranghieri accedono agli ottavi di finale grazie alla vittoria per 2-1 sui canadesi Binstock e Schachter. Ora il match contro i campioni del mondo Cerutti-Schmidt per determinare il primo posto del Pool A.

È sempre più beach volley azzurro mania a Rio 2016: dopo aver strapazzato la coppia austriaca, i nostri Carambula e Ranghieri superano con il brivido l’ostica coppia canadese composta da Josh Binstock e Samuel Schachter e guadagnano così l’accesso agli ottavi di finale con un turno d’anticipo. L’ultima sfida del Pool A – quella con i campioni del mondo brasiliani Alison Cerutti e Bruno Oscar Schimdt – determinerà la squadra vincitrice del girone. La qualificazione alla fase a gironi è già in cassaforte.

Sfida combattuta e dagli altissimi contenuti tecnici alla Beach Volleyball Arena di Rio de Janeiro: dopo un primo set conquistato agevolmente con parziale di 21-18 gli azzurri accusano un passaggio a vuoto nel secondo set, prima di ritornare in auge affossando Binstock-Schachter nel decisivo tiebreak. Al solito, determinanti i muri di Ranghieri e l’infinità varietà di colpi del virtuoso Carambola. Il sogno del beach volley azzurro continua.

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter

Maglie Juve Home e Away Image Banner 300 x 250