Capolavoro di Jorge Lorenzo nella sua ultima gara con la Yamaha a Valencia

Jorge Lorenzo vince a Valencia in sella alla sua M1. Chiude così la sua esperienza in Yamaha, con vittoria, pole position e giro veloce in questo ultimo weekend. Secondo Marquez, terzo Iannone dopo una lotta all’ultimo sangue con Valentino Rossi

Bellissima vittoria quella di oggi di Jorge Lorenzo, conferma del suo grandissimo talento. Vittoria preannunciata dopo un weekend molto positivo per il pilota maiorchino, che era partito benissimo già durante la prima giornata di prove. Jorge sì è subito trovato bene sia con le gomme che con la moto, ma c’è anche da dire che la pista di Valencia sia una pista che sembra disegnata apposta per le linee di guida di Jorge Lorenzo. Tutti questi fattori hanno portato Lorenzo sul primo gradino del podio, con la sua Yamaha. Gara iniziata con una buona partenza per Jorge, che ha dato un paio di secondi di ritardo ai suoi compagni inseguitori fin dai primi giri. 30 giri in solitaria per lui, che non ha dovuto lottare per la prima posizione. Lorenzo è rimasto in testa al gruppo dal primo all’ultimo giro.

Secondo Marc Marquez che non è partito benissimo. Ha dovuto fare una rimonta incredibile, lottando per la seconda posizione con Vinales, Rossi e Iannone. A 6 giri dalla fine ha iniziato ad essere più veloce di Jorge Lorenzo, però il vantaggio della M1 di Jorge era troppo alto per poter essere colmato in soli 5 giri.

Iannone sul terzo gradino a Valencia, dopo una bellissima lotta con Valentino Rossi, quarto. Buona partenza per il pilota della Ducati, che ha lottato fino all’ultimo giro per il podio. Questa gara era l’ultima gara in Ducati per Andrea Iannone, che lascerà il suo posto a Jorge Lorenzo, per andare in Suzuki. Nell’intervista post gara Iannone sì è detto molto dispiaciuto per i rapporti un po’ freddi con il team Ducati, specialmente durante le ultime due gare, e che la vittoria di oggi era un po’ anche una rivincita.

Fuori Dani Pedrosa e Cal Crutchlow

Caduta di Dani Pedrosa quando mancavano ancora 24 giri alla fine. Dani non è più riuscito a risalire in sella alla sua Honda e chiude così la gara di Valencia, dopo essere tornato a gareggiare dopo l’infortunio subito a Motegi. Gara finita in anticipo anche per Cal Crutchlow, che si trovava in decima posizione. Campionato positivo per il pilota del Team LCR Honda, che nella seconda parte della stagione è sempre stato competitivo. Chiude con la settima posizione in campionato.

 

Martedì e mercoledì le case motociclistiche faranno i test sulla pista di Jerez, in Spagna, con i telai e i motori del prossimo anno. Prima volta in sella alla Ducati per Lorenzo, prima volta anche per Iannone e Vinales in Suzuki e Yamaha. Esordio in MotoGP per KTM, che ha fatto i test durante il weekend a Valencia, con la nuova RC16. Pol Espargaro e Bradley Smith i piloti ufficiali KTM nella prossima stagione.

 

Classifica

  Pilota Moto Team Tempo
1. Jorge Lorenzo Yamaha Movistar Yamaha 45’54.228
2. Marc Marquez Honda Repsol Honda +1.185
3. Andrea Iannone Ducati Ducati Team +6.603
4. Valentino Rossi Yamaha Movistar Yamaha +7.668
5. Maverick Vinales Suzuki Team Suzuki MotoGp +10.610
6. Pol Espargaro Yamaha Monster Tech 3 +18.378
7. Andrea Dovizioso Ducati Ducati Team +18.417
8 Aleix Espargaro Suzuki Team Suzuki MotoGp +18.678
9. Bradley Smith Yamaha Monster Tech 3 +25.993
10. Alvaro Bautista Aprilia Aprilia Gresini Racing +35.065
11. Hector Barbera Ducati Avintia Racing +36.425
12. Danilo Petrucci Ducati OCTO Pramac Racing +42.415

About the Author

Ioana Tita
Sono Ioana, ho 27 anni e sono laureata in economia preso l'università degli studi di Torino. Amo il tennis e le due ruote, le serie tv e i gatti.

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter

Maglie Juve Home e Away Image Banner 300 x 250