Camila Giorgi grande contro la Francia finisce 1-1

Luci ed ombre nella prima giornata dei quarti di finale della Confederetion Cup per le azzurre che prive di Roberta Vinci, Flavia Pennetta e con una Francesca Schiavone in fase calante, le azzurre capitanate dal grande Corrado Barazzuti devono ripartire con Camila Giorgi e Sara Errani, le azzurre affrontano a Marsiglia sul campo veloce un Francia che schierano  Kristina Mladenovic e Camile Garcia giocatrici non irresistibili ma difficili da battere sul campo in sintetico.

Scende in campo subito Camila Giorgi contro Kristina Mladenovic 1-6, 6-4, 6-1

Come spesso le capita Camila parte male e sbaglia tantissimo e regala il primo set alla giocatrice Francese, nel secondo e terzo Set la Giorgi si trasforma, giocando un tennis fantastico costringendo la Mladenovic a 40 errori non forzati  negli ultimi 2 set, Camila Giorgi ormai la conosciamo e’ una giocatrice che non ha mezze misure dotata di un talento incredibile da top ten ma troppo discontinua insomma o la ami o la odi.

Camile Garcia – Sara Errani 6-3, 7-5

Nel secondo singolare Sara Errani fa vedere di non digerire bene la superficie veloce e di essere ancora molto indietro nella condizione fisica ed  infatti soffre troppo una giocatrice non trascendentale, potente ma spesso  discontinua come la Garcia che nei confronti diretti era in vantaggio per 4-2, il tennis di Sara Errani di solito è fatto da accelerazioni improvvise e rotazioni esasperate, ieri pomeriggio purtroppo non si è visto niente di tutto questo, infatti la tennista Bolognese ha giocato un tennis piuttosto piatto e con velocità che non può mettere in difficoltà la giocatrice Francese.

Quindi dopo la prima giornata terminata con il punteggio di 1-1 oggi seconda giornata con altri 2 singoli a partire dalle ore 12 con Mladenovic  – Errani a seguire Garcia – Giorgi, se il punteggio dopo i singolari fosse sul 2-2 pari eventuale doppio di spareggio con coppie ancora da definire ma con la Schiavone quasi sicura del posto assieme alla Giorgi o alla Caregaro, previsione speriamo che la Errani giochi meglio ma purtroppo la speranza che batta la Mladenovic e’ riposta tutta negli errori della giocatrice Francese, mentre la Giorgi non dovrebbe avere problemi a battere la Garcia.

Gli altri risultati dei quarti di finale di Fed Cup.

Romania – Repubblica Ceca 1-1

Germania – Svizzera 1-1

Russia – Olanda 0-2 sorprendente risultato anche se la Russia era senza la Sharapova.

Per quanto riguarda i ragazzi impegnati nei tornei ATP di questa settimana a Sofia Andreas Seppi esce ai quarti di finale contro lo Slovacco Klizan n 44 del mondo con il punteggio di 6-4, 6-3, invece grande settimana per Paolo Lorenzi che in Equador nel torneo ATP di Quito torneo che si gioca  sulla terra rossa, prima nei quarti di finale batte in 3 set Tomic n. 20 del mondo ed in semifinale viene eliminato dal Brasiliano Thomas Bellucci un gran specialista della Terra Rossa in tre set 3-6, 6-2, 6-3.

In ogni caso un grande applauso a Lorenzi che è la dimostrazione che con il sacrificio ed il duro allenamento si possono raggiungere risultati importanti anche senza avere grande talento tennistico doti che mancano alle nostre presunte punte di diamante come Fognini e Bolelli.

About the Author

Andrea Schiavina
Nato a Bologna il 19/06/1965 titolo di studio Geometra, sport praticati a livello agonistico Nuoto, Pallanuoto, Football americano e Tennis. Appassionato di sport in genere, sono osservatore di calcio professionista, collaboro con Radio Nettuno, Abito a grizzana Morandi in provincia di Bologna sposato

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter