Brad Binder chiude con la terza vittoria consecutiva

Finisce la stagione 2019 della Moto2 con Brad Binder che coglie il quinto successo stagionale. Grande gara del sudafricano che finisce secondo nel mondiale davanti a Luthi, oggi ancora in piazza d’onore. Chiude il podio Navarro

Brad Binder si aggiudica il Gran Premio di Valencia classe Moto2, ultima tappa del Motomondiale 2019.

Al via scatta bene Martin dalla prima fila, mentre Manzi, che scattava terzo, perde diverse posizioni. Dopo le prime curve il rookie del team KTM inizia subito a dettare il passo inseguito da Luthi, Navarro, Binder e Marini.

Al secondo giro Martin sbaglia e perde tre posizioni, lasciando la leadership della gara a Luthi.

Dopo qualche tornata i primi tre riescono a staccarsi dagli inseguitori, ma alle loro spalle Manzi recupera progressivamente terreno.

A sei giri dalla fine Binder rompe gli indugi e si porta al comando della gara, ma Luthi non gli lascia vita facile e replica subito dopo. Questo avvantaggia Navarro e Manzi che si avvicinano e si inseriscono nella lotta per la vittoria.

La battaglia vera inizia però a soli due giri dalla fine quando Binder torna al comando della gara riuscendo a staccare gli inseguitori. Nell’ultimo settore Manzi passa Navarro, ma lo spagnolo replica.

Vince Brad Binder su KTM davanti a Tom Luthi e Jorge Navarro su Speed Up.

Fuori dal podio per un soffio Stefano Manzi che porta comunque a casa il miglior risultato stagionale per MV Agusta precedendo il rookie Jorge Martin e Augusto Fernandez.

Settima posizione per Xavi Vierge che precede Luca Marini e Fabio Di Giannantonio che si aggiudica il titolo di rookie dell’anno. Sam Lowes completa la top ten.

Fuori dai dieci Mattia Pasini è undicesimo, mentre Andrea Locatelli è 13esimo. Enea Bastianini chiude quindicesimo, mentre Lorenzo Baldassarri ha chiuso fuori dai punti in 18esima posizione. Lontano Nicolò Bulega solo 23esimo.

ORDINE D’ARRIVO:
1. Brad Binder Red Bull KTM Ajo 25:30.76
2. Thomas Luthi Dynavolt Intact GP +0.73
3. Jorge Navarro +Ego Speed Up +1.04
4. Stefano Manzi Forward Racing Team +1.18
5. Jorge Martin Red Bull KTM Ajo +8.06
6. Augusto Fernandez Pons HP40 +8.31
7. Xavi Vierge Estrella Galicia Marc VDS +9.92
8. Luca Marini Sky Racing Team VR46 +11.08
9. Fabio Di Giannantonio +Ego Speed Up +11.73
10. Sam Lowes Federal Oil Gresini +12.36

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter