Bologna – Sampdoria Pre Partita

Bologna – Sampdoria partita importante per i rossoblu

Grande occasione per il Bologna allenato da Donadoni per fare un’altro passo in avanti verso l’obbiettivo della salvezza e vincere una partita in casa  dopo le 6 vittorie in 7 partite fuori casa e con l’ultima vittoria ottenuta davanti al pubblico amico con il Napoli.

Il Bologna arriva alla sfida con la squadra Blucerchiata rinforzata dal mercato di gennaio con gli innesti preziosi di Zuniga, Floccari e quello di Costant che vanno ad integrare una rosa già ben assortita e saranno un punto di forza nel giorone di ritorno, come si è gia’ visto nella preziosa vittoria contro il Sassuolo e recupera Masina al rientro dopo la squalifica e ritornano a disposizione dopo gli infortuni giocatori importantissimi come Brienza, Rizzo e Maietta, invece alla Sampdoria dove è in atto una gran rivoluzione dovuta ai problemi di bilancio con clima non troppo disteso tra tifoseria e il presidente Ferrero con le cessioni Eder, Zukanovic e l’imminente cessione di Reggini al Napoli, sostituiti per ora  solo da Ranocchia, Sala e Alvarez.

La Samdoria arriva alla trasferta di Bologna,a parte il mercato di gennaio, con un rendimento veramente allucinante da quando Montella ha preso il posto di Zenga, infatti in 9 partite sono arrivate solo 2 vittorie 1 pareggio e 6 sconfitte con 12 gol segnato e 19 subiti, in trasferta 1 vittoria nel derby contro il Genoa 1 pareggio contro la Lazio e 3 sconfitte segnando 6 gol e incassando ben 10 gol, troppi i gol incassati dalla difesa sampdoriana mettendo in mostra poca predisposizione al sacrificio degli attaccanti esterni ed una lentezza incredibile nei due difensori centrali, di solito Montella fa giocare la sua squadra con un 4-3-3 che poi si trasforma in fase offensiva in un 4-2-3-1 con l’avanzamento di Soriano nel ruolo di trequartista  centrale,  i giocatori più interessanti  sono Carbonero bravissimo esterno di destra, Correa che gioca su l’altra fascia finalmente si è sbloccato e sta dimostrando il suo enorme potenziale, molto bravo anche Soriano ma questa non è certo una novità e i due centrocampisti centrali Barreto e Fernando molto bravi.

Il Bologna dovra’ stare attento alla velocità e alla bravura palla al piede dei due esterni offensivi e alle sovrapposizioni dei terzini e al l’imprevedibilità di Cassano e Soriano e dovrà pressare molto bene Fernando e Barreto per togliere a loro la possibilità di ragionare e cercare di ripartire in velocità sulle due fasce con Masina e Giaccherini su quella di sinistra e con Donsah e Mounier su quella di destra e cercando di servire Mattia Destro molto più veloce dei difensori centrali avversari e molto bravo a creare spazi per i compagni portando fuori area il marcatore così come ha fatto col Sassuolo.

Probabili Formzioni

Bologna 4-3-3

Mirante Rossettini Oikonomou Gastaldello Masina Donsah Diawara Taider Mounier Destro Giacchrini

Samdoria 4-3-3

Viviano De Silvestri (Perreira) Ranocchia Moisander Dodo’ Soriano Fernando Barreto Carbonero (Alvarez) Cassano Correa

Solito pronostico 1 e over 2,5 e come sempre Fino Alla Fine Forza Bologna.

About the Author

Andrea Schiavina
Nato a Bologna il 19/06/1965 titolo di studio Geometra, sport praticati a livello agonistico Nuoto, Pallanuoto, Football americano e Tennis. Appassionato di sport in genere, sono osservatore di calcio professionista, collaboro con Radio Nettuno, Abito a grizzana Morandi in provincia di Bologna sposato

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter