Bologna – Milan rovinata dall’arbitraggio di Doveri

Bologna – Milan 0-1  al 40′ Rigore di Bacca.

Partita  rovinata dall’arbitraggio a senso unico dell’arbitro Doveri (un vero portafortuna per il Milan 10 partite arbitrate 9 vittorie Milan e 1 pareggio strano che sia stato designato proprio lui) che dopo appena 4 minuti non concede un rigore evidentissimo su una evidentissima trattenuta in area di Romagnoli su Floccari e poi al 6′ non espelle Mauri che commette fallo di reazione (mette le mani in faccia a Diawara a casa mia sarebbe rosso diretto) doppia ammonizione per i due giocatori e al 12′ per un fallo di Diawara su Montolivo sventola il secondo giallo al mediano Bolognese bastava solo un richiamo e al 40′ fischia il rigore giusto sull’uscita del portiere Costa  che atterra Luiz Adriano rigore, unica scelta giusta di Doveri ma l’ammonizione al portiere rossoblu lascia parecchi dubbi, rigore trasformato da Bacca con Costa che tocca la palla e per poco non neutralizza il calcio di rigore, le occasioni migliori della partita sono tutte per il Bologna che sfiora il gol su calcio d’angolo con Rossettini e ha buone occasioni grazie al fraseggio del trio Brienza Floccari e Giaccherini e arriva al gol del meritato pareggio con Masina che sugli sviluppi di un calcio d’angolo tocca la palla in rete però in evidente posizione di fuori gioco fischio finale e i 3 punti che vanno immeritatamente al Milan. La squadra Rossonera e’ una  squadra senza capo ne coda con tanti giocatori che sembrano essere passati li per caso come Honda Luiz Adriano Montolivo e Mexes, mentre nel Bologna un’ultima partita casalinga molto ben preparata, grande partita di Brienza con un Giaccherini che ha svariato per tutto il campo dimostrando di aver ritrovato la condizione atletica di qualche mese fa.

Ma veniamo alla grandissima scenografia, veramente da brividi con una gigantesca bandiera grande come tutta la Curva Giacomo Bulgarelli ed una grandissima bandiere anche nei distinti sotto la torre maratona in poche parole un tifo rossoblu da Champions ma su questo c’erano pochissimi dubbi a fine partita acclamato da tutti il pubblico giro di campo con bandiera rossoblu per Patron Joy Saputo acclamato per tutta la partita che al termine delle partita dichiara di aver provato un’emozione incredibile.

 

Prima della partita elezione del nuovo presidente del Centro Bologna Club con vittoria per Andrea Coppari presidente dei GK 87, Andrea e’ un grandissimo cuore rossoblu e dovunque giochi il Bologna lui è li sugli spalti sempre a sostenere sempre  la squadra in qualsiasi categoria si giochi tanti complimenti Andrea e Forza Vecchio Cuore Rossoblu.

 Bologna 1

About the Author

Andrea Schiavina
Nato a Bologna il 19/06/1965 titolo di studio Geometra, sport praticati a livello agonistico Nuoto, Pallanuoto, Football americano e Tennis. Appassionato di sport in genere, sono osservatore di calcio professionista, collaboro con Radio Nettuno, Abito a grizzana Morandi in provincia di Bologna sposato

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter